Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Londra: il premier Teresa May annuncia le dimissioni per il 7 giugno, profondo rammarico per non essere riuscita ad attuare la Brexit
-
-
- Roma: oggi ultimo giorno di campagna elettorale per le elezioni europee, si vota domenica, Salvini a Rtl 102.5, la Lega sarà il primo partito
- Milano: il ministro dell'Interno Salvini a Rtl 102.5, voglio portare al 15% le tasse in Italia, ma l'Europa dice no, bisogna cambiare regole e vincoli con Bruxelles
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102.5, la norma sull'abuso d'ufficio va cambiata, altrimenti l'Italia si blocca, Di Maio ribadisce il suo No
- Lamezia Terme (CZ): arrestato maestro d'asilo di 64 anni, accusato di violenza sessuale su minori
- Roma: in corso dall'alba un blitz delle forze dell’ordine contro il clan Casamonica nella periferia della capitale, perquisizioni e arresti
- Lampedusa: nuovo sbarco di migranti all'alba, arrivate 57 persone partite dalla Libia
- Usa: Trump, il caso Huawei potrebbe essere risolto nell'ambito degli accordi commerciali con la Cina, Amazon Giappone blocca la vendita diretta di prodotti Huawei
- Torino: gravi le condizioni della bimba nata con un cesareo d'urgenza, dopo che la madre era stata investita da un pirata della strada
- Usa: Julian Assange incriminato, nei confronti del fondatore di Wikileaks presentati ben 17 capi d'accusa
- Usa: abusi sessuali a Hollywood, il produttore Harvey Weinstein verso un patteggiamento da 44 milioni di dollari
- Calcio: Maurizio Sarri di nuovo in pole position per la Juventus, Marcello Lippi intanto torna alla nazionale cinese
- Ciclismo: Giro d'Italia, oggi la 13esima tappa con arrivo in salita a Ceresole Reale, in maglia rosa lo sloveno Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
17 maggio 2019
  1. /

Juventus, Allegri non sarà allenatore nella prossima stagione

Lo ha annunciato il club bianconero sul proprio sito

Massimiliano Allegri e la Juventus si separano dopo cinque stagioni. Il clamoroso annuncio è arrivato da un comunicato ufficiale della società: "Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L'allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell'Allianz Stadium". La fumata nera è arrivata dopo una serie di incontri che - evidentemente- non hanno dato l'esito voluto dalle parti. Subito dopo l'eliminazione dalla Champions ad opera dell'Ajax, presidente e allenatore avevano manifestato la volontà di andare avanti insieme, ma evidentemente non si sono create le condizioni per la riconferma. Ora si apre la corsa alla successione. Nelle scorse settimane si era ipotizzato il ritorno di Antonio Conte, che però sembra vicino all'Inter. Il sogno di Andrea Agnelli è Guardiola, anche se costa molto. Tra i papabili anche Simone Inzaghi, o - guardando all'estero- l'argentino di origini piemontesi Pochettino, che non ha rinnovato con il Tottenham nonostante abbia raggiunto la finale di Champions league contro il Liverpool. Domenica sera l'Atalanta giocherà in campionato contro l'Atalanta.  

Juventus, Allegri non sarà allenatore nella prossima stagione