Juventus, Allegri non sarà allenatore nella prossima stagione

17 maggio 2019, ore 13:25 , agg. alle 14:00

Lo ha annunciato il club bianconero sul proprio sito

Massimiliano Allegri e la Juventus si separano dopo cinque stagioni. Il clamoroso annuncio è arrivato da un comunicato ufficiale della società: "Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L'allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell'Allianz Stadium". La fumata nera è arrivata dopo una serie di incontri che - evidentemente- non hanno dato l'esito voluto dalle parti. Subito dopo l'eliminazione dalla Champions ad opera dell'Ajax, presidente e allenatore avevano manifestato la volontà di andare avanti insieme, ma evidentemente non si sono create le condizioni per la riconferma. Ora si apre la corsa alla successione. Nelle scorse settimane si era ipotizzato il ritorno di Antonio Conte, che però sembra vicino all'Inter. Il sogno di Andrea Agnelli è Guardiola, anche se costa molto. Tra i papabili anche Simone Inzaghi, o - guardando all'estero- l'argentino di origini piemontesi Pochettino, che non ha rinnovato con il Tottenham nonostante abbia raggiunto la finale di Champions league contro il Liverpool. Domenica sera l'Atalanta giocherà in campionato contro l'Atalanta.  
Juventus, Allegri non sarà allenatore nella prossima stagione
Tags: allegri, allenatore, calcio, juventus

Share this story: