L'Italia è fuori: l'Oscar per il miglior film internazionale va a 'La zona di interesse' di Jonathan Glazer

L'Italia è fuori: l'Oscar per il miglior film internazionale va a 'La zona di interesse' di Jonathan Glazer

L'Italia è fuori: l'Oscar per il miglior film internazionale va a 'La zona di interesse' di Jonathan Glazer Photo Credit: Fotogramma.it


A Jonathan Glazer il primo momento politico degli Oscar 2024: il regista di La Zona di Interesse ambientato durante l'Olocausto fuori dalle mura di Auschwitz ha condannato le "vittime della deumanizzazione" sia in Israele che a Gaza

Nulla da fare per il nostro Matteo Garrone e il suo ‘Io capitano’ che non è riuscito nell’impresa di vincere l’ambita statuetta come miglior film internazionale. Il premio è andato invece a ‘The zone of interest’ di Jonathan Glazer. La pellicola inglese, che aveva già trionfato a Cannes vincendo il gran premio della giuria, è candidata anche nelle due categorie più importanti, ossia miglior regia e miglior film. Va detto che il film era dato tra i favoriti ricevendo anche un forte endorsement da parte di Steven Spielberg.

PRIMO OSCAR IN CARRIERA PER DOWNEY JR

Intanto Robert Downey Jr ce l’ha fatta vincendo il primo Oscar della sua carriera per ‘Oppenheimer’ nella categoria del miglior attore non protagonista.

Al momento in testa nel palmares c’è ‘Povere creature’ che si aggiudica ben tre Oscar ossia miglior trucco, miglior scenografia e migliori costumi. Ricordiamo che la pellicola di Yorgos Lanthimos vanta ben 11 nomination.

Tra gli altri premi assegnati sino ad ora abbiamo quello a Da'Vine Joy Randolph come miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura originale a ‘Anatomia di una caduta’ e quella non originale ad ‘American fiction’ di Cord Jefferson.

Standing ovation al Dolby Theatre di Los Angeles per la performance dei nativi americani che si sono esibiti sulle note della colona sonora di ‘Killers of the flower moon’.

GLAZER AGLI OSCAR CONDANNA "DISUMANIZZAZIONE" IN ISRAELE E GAZA

A Jonathan Glazer il primo momento politico degli Oscar 2024: il regista di La Zona di Interesse ambientato durante l'Olocausto fuori dalle mura di Auschwitz ha condannato le "vittime della deumanizzazione" sia in Israele che a Gaza: "Come possiamo resistere?", ha detto dopo aver ricevuto il premio per il miglior film internazionale per il quale è stato escluso il nostro Io Capitano di Matteo Garrone. "Siamo qui come uomini che rifiutano che la loro ebraicita' e l'Olocausto siano dirottati, che rifiutano una occupazione che ha portato alla guerra per tante persone innocenti, sia che siano le vittime del 7 ottobre o dell'attacco in corso a Gaza, tutte le vittime, questa deumanizzazione, come possiamo resistere?", ha detto il regista. Il premio a Glazer e' il primo a un film britannico nella categoria del miglior film internazionale anche se La Zona di Interesse non e' recitato in inglese ma in tedesco e polacco. 


Argomenti

Io capitano
La zona di interesse
Los Angeles
Matteo Garrone
Oscar 2024
Oscars
Statuetta

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

    Taylor Swift, conto alla rovescia per il nuovo album. Tortured Poets Department esce domani, fan in fila a Los Angeles

  • Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

    Champions: Real Madrid in semifinale, City beffato ai rigori. Nell'altro quarto avanza il Bayern Monaco

  • Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

    Buon compleanno Victoria Beckham: l'iconica Spice Girl compie cinquant'anni

  • Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

    Ultimo, nuovo album a sorpresa e nuovo tour estivo

  • Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

    Radio Zeta Future Hits Live 2024, i conduttori sono Paola di Benedetto, Giulia Laura Abbiati e Luigi Santarelli

  • Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole

    Remuntada del Psg, 4-1 al Barca e semifinale Champions. Il B.Dortmund batte 4-2 l'Atletico Madrid. Fuori le due spagnole

  • Scontri a La Sapienza, fuori la guerra dagli atenei. Due arresti. Meloni, questo non è manifestare ma delinquere

    Scontri a La Sapienza, fuori la guerra dagli atenei. Due arresti. Meloni, questo non è manifestare ma delinquere

  • Le nuove strade della sostenibilità Il tema è al centro del nuovo appuntamento organizzato Adnkronos

    Le nuove strade della sostenibilità Il tema è al centro del nuovo appuntamento organizzato Adnkronos

  • Sfera Ebbasta: per il trapper italiano un nuovo importante traguardo, 200 dischi di platino

    Sfera Ebbasta: per il trapper italiano un nuovo importante traguardo, 200 dischi di platino

  • Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia

    Ad Austin succede di tutto, alla fine vince Vinales, terzo Bastianini, quinto Bagnaia