Alexey Navalny, è mistero sul corpo. Non è all'obitorio di Salekhard. La sua portavoce, Navalny è stato assassinato

Alexey Navalny, è mistero sul corpo. Non è all'obitorio di Salekhard. La sua portavoce, Navalny è stato assassinato

Alexey Navalny, è mistero sul corpo. Non è all'obitorio di Salekhard. La sua portavoce, Navalny è stato assassinato Photo Credit: Fotogramma.it


La morte di Alexei Navalny può essere letta anche come 'un segno di debolezza' del presidente russo, ha detto il cancelliere tedesco Olaf Scholz. Per il presidente ucraino Zelensky dimostra che Putin è un criminale

"Alexey Navalny è stato assassinato". Lo denuncia su X la portavoce dell'oppositore, Kira Yarmysh chiedendo che il corpo di Alexey Navalny venga consegnato immediatamente alla sua famiglia. Yarmysh, ha accusato le autorità russe di "mentire" sulle cause della morte dell'oppositore e di cercare di "fare di tutto per non consegnare il suo corpo". Oltre 100 fermi nelle manifestazioni spontanee per la morte del principale oppositore di Vladimir Putin sono stati eseguiti da Mosca a San Pietroburgo e altri arresti anche questa mattina. La morte di Alexei Navalny può essere letta sia come 'un segno di debolezza' del presidente russo sia come qualcosa che è 'in linea con quanto sempre o abbastanza spesso fatto' sotto il potere di Putin, ha detto il cancelliere tedesco Olaf Scholz. Per il presidente ucraino Zelensky 'dimostra che Putin è un criminale', parole pronunciate alla riunione dei ministri del G7 a Monaco di Baviera che il ministro degli Esteri Antonio Tajani ha aperto chiedendo un minuto di silenzio per onorare Navalny. Secondo i russi il dissidente è morto per cause naturali, per il giornalista investigativo Grozev, amico di Navalny, è più probabile sia stato avvelenato una seconda volta. La Cina parla di affare interno russo, mentre Londra convoca i diplomatici russi per chiarire che ritiene Mosca pienamente responsabile.

PORTAVOCE, NAVALNY ASSASSINATO, CORPO SIA CONSEGNATO A FAMIGLIA SUBITO

"Alexey Navalny è stato assassinato". Lo denuncia su X la portavoce dell'oppositore, Kira Yarmysh, secondo cui "la sua morte è avvenuta il 16 febbraio alle 14.17 ora locale, secondo il messaggio ufficiale inviato alla madre di Alexey". "Un dipendente della colonia penale ha detto che il corpo di Navalny si trova ora a Salekhard. A prenderlo sono stati gli investigatori dell'Ic, che ora stanno conducendo 'indagini'. Ma il corpo di Alexei Navalny non è nell'obitorio che era stato indicato dalle autorità russe: lo sostengono i collaboratori del dissidente russo morto ieri in carcere. Chiediamo che il corpo di Alexey Navalny venga consegnato immediatamente alla sua famiglia, scrive Yarmysh.

COLLABORATORI, CORPO TRASFERITO IN CITTÀ SALEKHARD

Secondo membri del team di Alexei Navalny citati dalla testata indipendente Dozhd, un dipendente della colonia penale dove era rinchiuso ha detto che il corpo è stato trasferito nella città di Salekhard, capoluogo del distretto artico di Yamalo-Nenets. Qui si trova a disposizione del Comitato investigativo, che ha aperto un'inchiesta sul decesso. 

LA SFIDA DELLE PERSONE IN FILA PER DEPORRE FIORI ALLA LUBYANKA

Molte persone si sono messe in fila anche stamane a Mosca davanti alla Lubyanka, l'ex sede del Kgb sovietico e ora dei servizi di sicurezza Fsb, per rendere omaggio alla memoria di Alexei Navalny. All'inizio della mattinata un centinaio di persone erano in fila per deporre fiori sulla Pietra Solovetsky, che ricorda le vittime della repressione durante l'Unione Sovietica. Successivamente la fila si è ridotta. La polizia sorveglia la situazione senza intervenire, invitando solo le persone a non sostare a lungo. Una quindicina di persone, ha reso noto l'ong Ovd-Info, sono invece state fermate davanti ad un altro monumento della capitale che ricorda le vittime ai tempi dell'Urss, il cosiddetto 'Muro del Pianto'. Gli agenti sono intervenuti quando dalla gente che si era radunata si è alzato il coro di "vergogna, vergogna". Ora la situazione è tornata alla calma e davanti al monumento sono rimasti solo agenti e giornalisti.

OBAMA, IL SUO ESEMPIO DI CORAGGIO NON MORIRÀ MAI

"Alexei Navalny è stato un impavido difensore delle sue convinzioni che è morto senza essere stato piegato dalla tirannia a cui si opponeva. Ha combattuto la corruzione, ha ispirato milioni di persone e non ha mai vacillato nella sua insistenza sulla libertà di espressione, sullo stato di diritto e su una Russia responsabile nei confronti del popolo e non verso un dittatore. È morto difendendo inflessibilmente la sua visione di un futuro migliore per il suo Paese: una visione e un esempio coraggioso che non morirà mai". Lo scrive su X l'ex presidente statunitense, Barack Obama.


Argomenti

Alexey Navalny
Antonio Tajani
Arresti
Assassinio
Dissidente
Manifestazioni
Morte
Olaf Scholz
Vladimir Putin
Volodimyr Zelensky

Gli ultimi articoli di Raffaella Coppola

  • 275 giovani allievi marescialli hanno gridato all’unisono “Lo Giuro”. Il ministro Crosetto, non siate eroi ma giusti

    275 giovani allievi marescialli hanno gridato all’unisono “Lo Giuro”. Il ministro Crosetto, non siate eroi ma giusti

  • Anticipo d’estate da archiviare. In arrivo aria fredda polare, temperature giù

    Anticipo d’estate da archiviare. In arrivo aria fredda polare, temperature giù

  • Un fermo per la morte dell’uomo al concerto dei Subsonica

    Un fermo per la morte dell’uomo al concerto dei Subsonica

  • Carabinieri morti, la donna alla guida del suv positiva primi test tossicologici

    Carabinieri morti, la donna alla guida del suv positiva primi test tossicologici

  • Sempre più i Paperon Dè Paperoni. Le new entry, i più giovani, gli italiani

    Sempre più i Paperon Dè Paperoni. Le new entry, i più giovani, gli italiani

  • Papa Francesco nel messaggio di Pasqua lancia un nuovo potente appello: fermare venti di guerra su Europa e Mediterraneo

    Papa Francesco nel messaggio di Pasqua lancia un nuovo potente appello: fermare venti di guerra su Europa e Mediterraneo

  • Kia al fianco di runner e appassionati alla Stramilano 2024

    Kia al fianco di runner e appassionati alla Stramilano 2024

  • Anniversario '100+1' dell'Aeronautica Militare. Ministro Crosetto sul terrorismo, nessun allarme ma prefigurare ogni scenario

    Anniversario '100+1' dell'Aeronautica Militare. Ministro Crosetto sul terrorismo, nessun allarme ma prefigurare ogni scenario

  • Kate, la vicinanza di Harry e Megan. I media GB accusano i troll del web

    Kate, la vicinanza di Harry e Megan. I media GB accusano i troll del web

  • Vladimir Putin, attacco barbaro e sanguinoso. I responsabili pagheranno

    Vladimir Putin, attacco barbaro e sanguinoso. I responsabili pagheranno