Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: caso Maugeri, la Cassazione, 5 anni e 10 mesi all'ex governatore della Lombardia, Roberto Formigoni
- Roma: la Camera approva mozione della maggioranza sulla Tav, impegna il governo a ridiscutere il progetto
- Foligno: scuola, maestro umilia bimbo di colore, guardate quanto è brutto, Miur, sarà sospeso in via cautelare
- Roma: premier Conte precisa, non necessaria una manovra correttiva, misure prudenziali ci mettono al riparo
- Roma: Diciotti, sbarco ritardato, 41 migranti chiedono risarcimento all'Italia, una somma fino a 71mila euro
- Vaticano: Papa apre summit su protezione dei minori nella Chiesa e invoca contro la pedofilia misure concrete
- Calcio: Europa League, ritorno dei sedicesimi di finale, Napoli-Zurigo 2-0, Inter-Rapid Vienna 4-0, Napoli ed Inter agli ottavi
- Sci, mondiali di fondo, sprint a tecnica libera, argento per Federico Pellegrino, oro al norvegese Klaebo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
23 dicembre 2018

LeBron James, dure accuse a proprietari football americano

Il giocatore di basket ha parlato di “un gruppo di vecchi bianchi con mentalità da schiavisti”

Durissimo attacco del cestista LeBron James contro i proprietari del football americano. Secondo il campione "nella Nfl c'è un gruppo di vecchi bianchi con la mentalità da schiavisti". La star del campionato di basket Nba lo ha dichiarato durante una puntata di The Shop, spettacolo trasmesso dalla Hbo in cui è protagonista, che ospitava anche il giocatore di football Todd Gurley dei Los Angeles Rams. I giocatori della Nfl hanno protestato contro le violenze ai danni degli afroamericani. Tra questi, l’ex quarterback Colin Kaepernick si è inginocchiato durante l'esecuzione dell'inno nazionale per esprimere il suo dissenso. LeBron ha affermato che "i proprietari sentono la squadra come loro e dicono ai giocatori di fare come viene detto altrimenti vengono cacciati".

LeBron James, dure accuse a proprietari football americano