Madame a RTL 102.5: "La preparazione per Sanremo è dura"

15 gennaio 2021, ore 18:10
agg. 18 gennaio 2021, ore 12:11

La giovanissima artista presenta il nuovo singolo "Il mio amico" in collaborazione con Fabri Fibra e parla della prossima partecipazione a Sanremo

Madame, nome d’arte di Francesca Calearo, è stata ospite di RTL 102.5 oggi pomeriggio in The Flight con Fabrizio Ferrari e La Zac.

A diciotto anni Madame ha già conquistato tre dischi d’oro, uno di platino e duettato in featuring con artisti del calibro di Marracash, Negramaro e Ghali e in molti la definiscono nuova voce libera della musica italiana. Madame usa un linguaggio in equilibrio tra poesia, rap e realtà che dipinge con voce e parole inedite. È simbolo di una generazione fluida, in grado di sintetizzare in maniera personale i temi e le influenze più disparate.

Madame a Sanremo

Nonostante la giovane età Madame ha già realizzato tantissime collaborazioni ed è riuscita ad imporsi e farsi valere nel mercato discografico. Adesso si sta preparando per il suo prossimo obiettivo: Sanremo.

“Seguo un regime durissimo! Alimentazione sana, no sgarri, no svaghi… niente. Tante lezioni di canto, è come un’attività sportiva, noi abbiamo i muscoli della voce da allenare”.

Nel corso di questi due anni l’abbiamo vista camaleontica, è cambiata tantissimo e ha proposto ogni volta un modo di cantare particolare, diverso. Come testimonia la sua ultima canzone, un modo anche diverso di proporsi a livello musicale. E a Sanremo? “Non posso dire nulla… Posso solo anticipare che la canzone si intitola “Voce.

Nonostante la giovane età, Madame è già stata candidata anche tra le 50 donne italiane dell’anno: appena uscita dal liceo si è ritrovata di colpo nello star system. “Spesso dimentico di avere 18 anni, quasi 19. Non potrò festeggiare molto perché non posso sgarrare, non posso mangiare male… in vista di Sanremo”.

Collaborazioni e successi

“Il mio amico” è il primo singolo in featuring con Fabri Fibra estratto dall’album di esordio di Madame in uscita in primavera.

“Ero molto agitata. Soprattutto perché è un prodotto molto diverso rispetto a quello pubblicato in precedenza. E poi ho avuto l’onore di collaborare con Fibra… ha proprio un potere quell’uomo, una presenza potentissima. È fantastico”.

Il brano ha delle belle sonorità funky, una novità per Madame.

“Sicuramente, è stato strano, ma è stato veramente bellissimo. Un’emozione unica”.

E poi c’è l’elemento Dardust! L’estate scorsa il grande successo di "DeFuera", seguito ora da questa nuova canzone. “Con il tempo ho imparato ad apprezzarlo moltissimo come produttore. Se prima ero legata ad una sonorità rap un pochino più street, adesso mi sono un po’ evoluta anche nel mondo del pop. E penso che lui sia un produttore fenomenale, il migliore secondo me nell’ambito pop con cui ho lavorato”.

Madame ha collaborato anche con i Negramaro nel loro ultimo album “Contatto”: “Li ho conosciuti quando avevo ancora 17 anni, ero contentissima! Giuliano si è subito super affezionato a me e ha chiesto di avermi nel disco. Appena l’ho saputo sono morta! Sono stata molto contenta che loro abbiamo fatto il primo live in streaming, la finale di X-Factor… e ora speriamo di fare gli stadi!”. 


Madame a RTL 102.5: "La preparazione per Sanremo è dura"
Tags: fabri fibra, intervista, madame, musica, sanremo

Share this story: