Mahmood a RTL 102.5: “Spero che la mia esibizione al festival di Sanremo risulti originale e che piaccia la pubblico"

01 marzo 2021, ore 17:00 , agg. alle 12:04

Il cantante Mahmood è intervenuto oggi su RTL 102.5 durante il programma The Flight. Ha raccontato della sua emozione nel partecipare come ospite al Festival di Sanremo e ha spiegato il significato del suo nuovo singolo Inuyasha

Il cantante Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo nel 2019 con “Soldi”, ha raccontato a RTL 102.5 come si sente a tornare al Festival che lo ha reso celebre: “Mi mancava andare a Sanremo ma mi farà strano. Il mio percorso è durato due anni ma mi sembra un'eternità perché nel frattempo ho fatto tantissime coseQuest’anno sarò a Sanremo come ospite e mi fa molto piacere perché da subito mi è sembrata un’edizione molto fresca e con tanti giovani. Visto il momento storico sarà sicuramente un Sanremo particolare di cui tutti nel bene o nel male ci ricorderemo”.
A quelli che gli attribuiscono il merito di aver offerto un cambiamento epocale a Saremo ha risposto: “Sono molto contento, quando ho deciso di portare la canzone “Soldi” al Festival ero sicuro di quello che stavo facendo perché quel brano mi rispecchia al 100%”.


Inuyasha

Poi Mahmood ha spiegato il titolo del suo nuovo singolo, Inuyasha: “Deriva da una serie Anime che guardavo da piccolo su MTV e che poi ho rivisto da grande su Netflix, il paragone nasce dal fatto che il protagonista della serie è un mezzo demone che impiega tutte le sue forze per non diventare completamente malvagio e non ferire i suoi compagni di viaggio mentre sono alla ricerca dei frammenti dei 4 Spiriti. Mi sono molto rivisto in questo personaggio perché nelle mie relazioni passate ho sempre cercato di contenermi e chiudere il male dentro una crisalide." Anche del video sono molto soddisfatto - ha aggiunto il cantante - lo abbiamo girato su un lago dove andavo a sciare da piccolo, ci abbiamo lavorato per 4 mesi e il risultato è incredibile”.


Mahmood a RTL 102.5:  “Spero che la mia esibizione al festival di Sanremo risulti originale e che piaccia la pubblico"

Progetti spagnoli e ansia da palcoscenico

Di recente il cantante ha trascorso molto tempo in Spagna per realizzare un nuovo progetto: “Con la Spagna ho un legame molto produttivo, ho anche collaborato con Sen Senra, cantautore spagnolo che stimo molto, lui ha cercato di prendere il mio immaginario e realizzare un prodotto in spagnolo, infatti il brano “Dorado” è nato in spagnolo e poi è stato tradotto.” Dopo lo stop forzato a causa della pandemia, riprendere le esibizioni dal vivo non è semplice: “ Ho il triplo dell’ansia da esibizione che avevo prima, devo ricominciare da capo tutto il lavoro psicologico per contenere l’ansia che ho sempre prima di salire su un palco. Una volta dall’emozione prima di salire sul palco per un concerto ha iniziato ha tremarmi tutta la mascella, non mi era mai capitato prima, sentivo un carico di ansia incredibile, come se avessi appena corso la maratona e mi ritrovassi su un palco, fermo”. Molti si sono chiesti cosa canterà a Sanremo. “Ovviamente non lo posso dire - ha spiegato Mahmood - ma mi sto davvero impegnando, con prove su prove, spero che il risultato finale piaccia e che sia originale”.


Tags: Mahmood, RTL1025, Sanremo

Share this story: