Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: Commissione Ue boccia in via definitiva la manovra italiana, verso procedura di infrazione, premier Conte, impianto valido, ne parlerò a Juncker
- Bruxelles: manovra bocciata, procedura d'infrazione vicina, commissario Moscovici, servono dialogo e sangue freddo ma la porta della Commissione Ue resta aperta
- Kenya: ancora nessuna notizia della volontaria italiana di 23 anni rapita a Chakama, Silvia Romano lavora per la Onlus marchigiana Africa Milele
- Roma: Casamonica, in corso abbattimento delle villette abusive del clan, sindaco Virginia Raggi, restituiremo il territorio ai cittadini
- Milano: catturato nella notte sedicente lupo solitario dell'Isis, è un egiziano di 22 anni, espulsi due suoi connazionali
- Strasburgo: sarà pubblicata martedì 27 novembre dalla Corte dei diritti umani la sentenza definitiva sul ricorso di Silvio Berlusconi contro la legge Severino che lo aveva fatto decadere da senatore
- Calcio: Marotta a un passo dall’Inter, impressione positiva, così il dirigente al rientro dal vertice con Suning in Cina
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
29 ottobre 2018

Mantova è la città più green d'Italia, Milano spicca fra le metropoli

Indagine di Legambiente sull'attenzione al verde in Italia, il Nord molto più avanti del Sud, gravi difficoltà della Sicilia, male le grandi città, tranne Milano

Le città più verdi d'Italia sono al centro dell'indagine Ecosistema Urbano di Legambiente, pubblicata dal Sole 24 Ore. Aria, acqua, rifiuti, trasporti, ambiente ed energia determinano una classifica con tante conferme. La città più green del Paese è ancora una volta Mantova, con un podio tutto del Nord, seconda è Parma, terza Bolzano, ma anche con una sorprendente Cosenza che sale dal 13° al 5° posto. Nello studio di Legambiente, fissato a 100 il valore di una città ideale, Mantova arriva a 78,14 punti. All'ultimo posto, invece, Catania con 30,88 è il simbolo di una Sicilia sempre in crisi, che piazza cinque città nelle ultime dieci. L'indagine, a livello generale, denuncia un peggioramento sul fronte delle polveri sottili e dell'ozono. Aumentano le perdite della rete idrica. Passando alle buone notizie, l'estensione delle isole pedonali sale in un anno del 4,5 per cento e buoni segnali dai rifiuti: la produzione media è calata da 536 a 528 chili annui per abitante, e la raccolta differenziata supera il 50 per cento. Bene Milano nel trasporto pubblico e nella diffusione del car-sharing (oltre 3mila le auto in funzione). Tra le metropoli, la classifica generale vede la stessa Milano recuperare otto posizioni e finire al 23° posto, decisamente meglio di Torino (78ª) e Roma (87ª). La capitale è in lievissimo miglioramento (l'anno scorso era 88ª) e precede sia Napoli (89ª) che Palermo (100ª).

Mantova è la città più green d'Italia, Milano spicca fra le metropoli