MEDVEDEV RE DI ROMA, IL RUSSO VINCE GLI INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA

MEDVEDEV RE DI ROMA, IL RUSSO VINCE GLI INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA

MEDVEDEV RE DI ROMA, IL RUSSO VINCE GLI INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA


In finale Daniil Medvedev ha sconfitto in due set il giovane danese Holger Rune, punteggio di 7-5 7-5. Il russo sale al secondo posto del ranking alle spalle di Alcaraz e davanti a Djokovic

IL RISCATTO DI MEDVEDEV

Dicevano che Daniil Medvedev non era adatto alla terra rossa. A Roma prima di quest’anno non aveva mai vinto nemmeno un incontro. Il russo questa volta ha smentito tutti: e dopo aver battuto Tsitsipas in semifinale, nell’atto conclusivo ha imposto la sua legge contro il giovane ruspante danese Holger Rune, che qui aveva eliminato Djokovic. Il primo set è andato avanti sul filo dell’equilibrio. Quando il tie break sembrava vicino, Medvedev ha strappato il servizio proprio all’ultimo game e si è imposto 7-5. Nella seconda partita il giovane danese sembrava in grado di portare tutto al terzo set, ma sul più bello ha sprecato il break di vantaggio e ha subito il controbreak. Con i punti conquistati agli Internazionali BNL d’Italia, Medvedev sale al secondo posto del ranking mondiale, dietro ad Alcaraz e davanti a Djokovic, che è scivolato al terzo posto. Rune è uscito sconfitto, ma sicuramente in futuro sarà protagonista.

Nel frattempo il torneo di doppio maschile è stato vinto dalla coppia polacca Nys-Zielinski: hanno battuto 7-5, 6-1 gli olandesi Haase-De Zandschulp. In ambito femminile Roma ha incoronato la kazaka Rybakina, che in finale ha battuto l’ucraina Kalinina, che dopo aver perso il primo set si è arresa a un infortunio nella seconda partita.


IL BILANCIO DEGLI ORGANIZZATORI

Come da tradizione, nell’ultimo giorno degli Internazionali d’Italia è stata convocata una conferenza stampa per tracciare un bilancio di questa edizione. Sono intervenuti i padroni di casa: il presidente della Federtennis Angelo Binaghi e il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli. Da quest’ultimo è arrivato l’annuncio tanto atteso, anche vista la tanta pioggia che ha scompaginato i piani: la copertura del campo centrale del Foro Italico si farà: è già partito l’iter, i tempi non sono comunque brevissimi, i lavori verranno ultimati entro l’edizione del 2026. Il presidente Binaghi ha invece snocciolato i dati positivi sul fronte finanziario: nelle due settimane sono stati venduti 298.000 biglietti, gli introiti sono cresciuti, l’incasso complessivo è stato di 22 milioni e mezzo di euro. Il 20% dei biglietti è stato venduto a Roma e nel Lazio, il 54% nel resto d’Italia, il 26% all’estero. Secondo Binaghi da un punto di vista organizzativo l’esame è stato superato, sul tennis giocato invece “siamo stati rimandati, perché gli italiani non sono andati al di là degli ottavi di finale. Nei tornei che hanno preceduto Roma abbiamo fatto meglio, stavolta abbiamo fatto peggio”.



Argomenti

Daniil Medvedev
Holger Rune
Internazionali di tennis

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • Trump: mi sono preso una pallottola per la democrazia, apprezzo Putin e Xi Jin Ping, Biden è il peggiore

    Trump: mi sono preso una pallottola per la democrazia, apprezzo Putin e Xi Jin Ping, Biden è il peggiore

  • Crolla un ponte su una autostrada in Cina, bilancio provvisorio di 11 morti e 30 dispersi

    Crolla un ponte su una autostrada in Cina, bilancio provvisorio di 11 morti e 30 dispersi

  • Addio all'edizione domenicale di Novantesimo Minuto, finisce un'era per il calcio in tv

    Addio all'edizione domenicale di Novantesimo Minuto, finisce un'era per il calcio in tv

  • Aggrediva le donne avvicinandole in bicicletta, a Ferrara finita la fuga del molestatore in sella

    Aggrediva le donne avvicinandole in bicicletta, a Ferrara finita la fuga del molestatore in sella

  • Euro 2024, l'Inghilterra è in finale, vittoria all'ultimo minuto contro l'Olanda

    Euro 2024, l'Inghilterra è in finale, vittoria all'ultimo minuto contro l'Olanda

  • L'arbitro italiano Daniele Orsato in corsa per la finale degli Europei a Berlino

    L'arbitro italiano Daniele Orsato in corsa per la finale degli Europei a Berlino

  • Federcalcio, il 4 novembre le elezioni per la presidenza; Spalletti resta al suo posto ma serve un cambio di passo

    Federcalcio, il 4 novembre le elezioni per la presidenza; Spalletti resta al suo posto ma serve un cambio di passo

  • Euro 2024, favola Georgia, che batte il Portogallo e va agli ottavi; Ucraina beffata ed eliminata, come la Repubblica Ceca

    Euro 2024, favola Georgia, che batte il Portogallo e va agli ottavi; Ucraina beffata ed eliminata, come la Repubblica Ceca

  • E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

    E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

  • Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

    Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi