Migranti, gli sbarchi non si fermano. Il Ministro Piantedosi visita l'hotspot di Lampedusa

Migranti, gli sbarchi non si fermano. Il Ministro Piantedosi visita l'hotspot di Lampedusa

Migranti, gli sbarchi non si fermano. Il Ministro Piantedosi visita l'hotspot di Lampedusa Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


Il Ministro è arrivato sull'isola, dove ha visitato la struttura sovraffollata, con arrivi moltiplicati nelle ultime ore. Allo studio un piano per una gestione "più ordinata"

Nell’hotspot di contrada Imbriacola all’alba c’erano 2.698 persone, a fronte di una capienza studiata per accoglierne poco meno di 400. Solo nella notte sono sbarcati 705 migranti, arrivati con 19 imbarcazioni soccorse a largo dell’isola o approdate direttamente sulla terraferma. In mattinata altri due barchini sono stati soccorsi da guardia costiera e capitaneria di porto, salvate 84 persone. Ieri, invece, gli sbarchi erano stati complessivamente 28, per un totale di 1.117 persone. Una situazione difficile a Lampedusa, con il centro di accoglienza di nuovo al collasso. La prefettura di Agrigento, d’intesa con il Viminale, ha disposto lo spostamento verso altre strutture per 130 persone, portate a Messina, Palermo, Caltanissetta e in Basilicata e Molise. Ieri erano stati trasferiti in 539. E proprio di un piano di trasferimenti ha parlato anche il Ministro dell'Interno Matteo Piantedosi, arrivato a Lampedusa nel primo pomeriggio.

PIANTEDOSI, IL PIANO PER UNA "GESTIONE ORDINATA"

"Penso a soluzioni che abbiano una proiezione non dico strutturale ma di gestione ordinata dei flussi. Ma anche soluzioni che di fatto spostino altrove il problema. Ho grande riguardo per il ruolo che sta esercitando, ed ha sempre esercitato, Lampedusa" ha detto il Ministro Piantedosi, incontrando il Sindaco delle Pelagie Filippo Mannino, che ha ribadito le difficoltà incontrate quotidianamente dai cittadini e dall'amministrazione. "Dobbiamo lavorare affinché Lampedusa diventi l'ingranaggio di un meccanismo più ampio che funziona, sollevando l'isola da fasi come questa. Ma nello stesso tempo evitare tutto quello che non è accettabile per i migranti" ha aggiunto il capo del Viminale, dopo aver visitato l'hotspot accompagnato da una delegazione del Ministero. 

NUOVO APPRODO A RAVENNA

Intanto nel porto di Ravenna è arrivata la nave Humanity 1. Si tratta del terzo sbarco di una nave ong con migranti a bordo nel porto romagnolo dopo quelli del 31 dicembre e del 18 febbraio. A bordo 69 migranti, di cui la metà provenienti dal Sudan. E dalle ong si alza l'allarme legato proprio ad un possibile nuovo esodo legato alla crisi che si è aperta nel paese africano. 


Argomenti

Humanity 1
Lampedusa
Matteo Piantedosi
migranti

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

    Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

  • Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

    Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

  • Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

    Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

  • Campi flegrei, si lavora per verificare la sicurezza degli edifici. Domani vertice a Palazzo Chigi

    Campi flegrei, si lavora per verificare la sicurezza degli edifici. Domani vertice a Palazzo Chigi

  • Iran, è morto il presidente Raisi. Le reazioni internazionali e le nuove elezioni

    Iran, è morto il presidente Raisi. Le reazioni internazionali e le nuove elezioni

  • Anzola dell'Emilia, fermato un collega per l'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani

    Anzola dell'Emilia, fermato un collega per l'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani

  • Ucraina, visita a sorpresa di Blinken a Kiev. Vladimir Putin giovedì sarà in Cina

    Ucraina, visita a sorpresa di Blinken a Kiev. Vladimir Putin giovedì sarà in Cina

  • Ucraina, raid intensi su Kharkiv. Lavrov, se l'Occidente vuole combattere Mosca è pronta

    Ucraina, raid intensi su Kharkiv. Lavrov, se l'Occidente vuole combattere Mosca è pronta

  • Milano, aggredisce la Polizia e rimane ferito. Ancora gravi ma stabili le condizioni dell'agente colpito ieri

    Milano, aggredisce la Polizia e rimane ferito. Ancora gravi ma stabili le condizioni dell'agente colpito ieri