Milano, ciclista muore travolto da un'auto. Nel 2023 sono stati 197 i morti in bici

Milano, ciclista muore travolto da un'auto. Nel 2023 sono stati 197 i morti in bici

Milano, ciclista muore travolto da un'auto. Nel 2023 sono stati 197 i morti in bici Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


È accaduto ad un incrocio. L'ipotesi è che uno dei due mezzi non abbia rispettato il rosso. L'ennesima tragedia che coinvolge un ciclista. Asaps: "È come se scomparisse il Giro d'Italia ogni anno"

Tragedia nella notte a Milano, ancora una volta protagonista un ciclista. È accaduto intorno alle 2.30, all'incrocio tra Viale Umbria e Via Pistrucci. Ivano Calzighetti, 37 anni, stava viaggiando sulla sua bici elettrica quando è stato travolto da un'auto. Al momento dell'impatto il semaforo era ancora funzionante. Resta dunque da accertare se lo scontro sia avvenuto nel corso di una svolta o, come sembrerebbe dalle prime informazioni, se uno dei due mezzi non abbia rispettato il rosso. La donna alla guida del veicolo, 25 anni, si è fermata per prestare i primi soccorsi e ha chiamato i sanitari ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Ora la ragazza è stata denunciata per omicidio stradale. 


"COME SE SCOMPARISSE IL GIRO D'ITALIA OGNI ANNO"

È il primo schianto mortale per un ciclista nel nuovo anno, dopo un 2023 che si è chiuso con un bilancio pesantissimo sulle strade italiane. Sono stati 197 i ciclisti morti, come raccontano i dati dell'Osservatorio Asaps-Sapidata. Dati parziali, che non tengono conto dei feriti gravi che non riescono poi a sopravvivere. Il mese peggiore Luglio, con 34 vittime. Le regioni più colpite sono state la Lombardia (39 decessi), l'Emilia Romagna (29) e il Veneto (22). Molti degli incidenti sono avvenuti nelle ore notturne e su strade extraurbane, condizioni in cui la visibilità è ridotta. "I quasi duecento ciclisti morti nel 2023 sulle strade italiane sono lo specchio di una insicurezza che è presente soprattutto nelle città, dove un sempre maggior numero di piste ciclabili costruite dalle amministrazioni comunali a tutela degli utenti si scontra con la distrazione e l'alta velocità da parte di molti automobilisti" commenta Giordano Biserni, presidente dell'Associazione sostenitori della Polizia stradale. "È come se scomparisse il Giro d'Italia ogni anno".



Argomenti

auto
bici
Ciclista
incidenti
Milano

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

    Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

  • Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

    Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

  • Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

    Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

  • Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

    Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

  • Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

    Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

  • Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

    Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

  • Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

    Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

  • Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

    Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

  • Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

    Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori