Monza, uscito dal carcere torna a terrorizzare moglie e figlia. Arrestato per stalking e maltrattamenti

Monza, uscito dal carcere torna a terrorizzare moglie e figlia. Arrestato per stalking e maltrattamenti

Monza, uscito dal carcere torna a terrorizzare moglie e figlia. Arrestato per stalking e maltrattamenti Photo Credit: Fotogramma.it


Non aveva accettato la fine della relazione e non poteva sopportare che la donna si rifacesse una vita. L’incubo è durato quasi due anni, poi la denuncia e il fermo

Ha perseguitato l’ex moglie in passato, tanto da essere condannato due volte ma una volta uscito dal carcere ha ripreso a minacciare la donna e la figlia minorenne avuta da lei. E’ accaduto in provincia di Monza, dove ieri gli agenti della squadra mobile hanno arrestato di nuovo l’uomo. La coppia era separata da tempo ma lui era determinato ad impedire all’ex di rifarsi una vita. Per quasi due anni, dal gennaio 2022 allo scorso mese madre e figlia hanno vissuto nella paura. La donna in particolare temeva di essere uccisa, lui inviava messaggi minacciosi e l’aspettava sotto casa, lei e la figlia uscivano solo se accompagnate o al telefono con amici e parenti, l'auto ogni sera veniva parcheggiata in un posto diverso, perché l'uomo non potesse trovarla. Ai primi di novembre quando lui ha tentato di forzare la porta di casa, lei ha chiamato la polizia. Ora deve rispondere di maltrattamenti e stalking.

LE MINACCE E GLI ATTI INTIMIDATORI

Appena scarcerato ha iniziato a contattarla in maniera ossessiva, a rivolgerle minacce sia direttamente, sia tramite la figlia minorenne, alla quale inviava numerosi messaggi vocali con minacce di morte rivolti alla madre. Per impedire all'ex moglie di rifarsi una vita, si faceva trovare sotto l'abitazione di madre e figlia per terrorizzarle e la donna ormai viveva con la costante convinzione di essere presto uccisa. A inizio novembre infine, l'uomo si è ripresentato sotto casa della ex e della figlia, ha inviato loro audio con minacce di morte e ha cercato di entrare in casa con la forza. La donna allora ha telefonato al 112 e gli agenti della Squadra Mobile, d'intesa con la Procura di Monza, hanno ottenuto a ottenere dal gip un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.





Argomenti

Arresto
Cronaca
Maltrattamenti
Monza
Stalking

Gli ultimi articoli di Raffaella Coppola

  • Chiara Ferragni in tv. Il Codacons suggerisce a Fabio Fazio le domande imprescindibili da farle

    Chiara Ferragni in tv. Il Codacons suggerisce a Fabio Fazio le domande imprescindibili da farle

  • Oggi è il World Bartender Day. Cin cin ai professionisti del Bar

    Oggi è il World Bartender Day. Cin cin ai professionisti del Bar

  • Da ieri on air “Il più grande spettacolo del mondo”. Sotto il tendone della Casa dello sport di Sky da Sinner ad Hamilton

    Da ieri on air “Il più grande spettacolo del mondo”. Sotto il tendone della Casa dello sport di Sky da Sinner ad Hamilton

  • Allarme Consob, investitori/risparmiatori raggirati come Pinocchio dal Gatto e dalla Volpe

    Allarme Consob, investitori/risparmiatori raggirati come Pinocchio dal Gatto e dalla Volpe

  • Alexey Navalny, è mistero sul corpo. Non è all'obitorio di Salekhard. La sua portavoce, Navalny è stato assassinato

    Alexey Navalny, è mistero sul corpo. Non è all'obitorio di Salekhard. La sua portavoce, Navalny è stato assassinato

  • A Napoli ex guardia giurata uccide la moglie e poi si toglie la vita

    A Napoli ex guardia giurata uccide la moglie e poi si toglie la vita

  • Festival di Sanremo 2024. L’alfabeto della prima serata

    Festival di Sanremo 2024. L’alfabeto della prima serata

  • Il principe William riprende gli impegni ufficiali dopo l’intervento di Kate

    Il principe William riprende gli impegni ufficiali dopo l’intervento di Kate

  • Festival di Sanremo 2024. La prima giornata della settimana ufficialmente al via con la conferenza stampa

    Festival di Sanremo 2024. La prima giornata della settimana ufficialmente al via con la conferenza stampa

  • Paura per Sofia Goggia. La caduta in allenamento, si teme la frattura di tibia e perone

    Paura per Sofia Goggia. La caduta in allenamento, si teme la frattura di tibia e perone