Negramaro spuntano nella notte con Sei tu la mia città

24 aprile 2015, ore 09:52
agg. 06 maggio 2015, ore 09:56

Un videoclip pubblicato sui social svela la nuova canzone

Con un video pubblicato a sorpresa sui profili social in tarda serata il 23 aprile, i Negramaro hanno annunciato il loro ritorno con il brano "Sei tu la mia città". Giuliano, Lele, Ermanno, Danilo, Andrea e Pupillo riuniti davanti ad un pianoforte regalano una anteprima della canzone prima in versione acustica e poi scorrono le immagini di quello che presumibilmente sarà il nuovo video.
Negramaro spuntano nella notte con "Sei tu la mia città"
"La strada si aggroviglia nei tuoi capelli/i lampioni che esplodono come fanali nei tuoi occhi/hai il cuore che sa di asfalto e di preghiere" e ancora "le case che aprono le gambe agli sconosciuti/le chiese sono bocche di donne coi fucili appesi/le fabbriche sono vecchi indiani che fanno segni/il fumo porta via con sé gli ultimi giorni/nascondimi dagli altri/son troppo comodi i tuoi denti/e sputami poi fuori".

Sono i primi versi della canzone scritta da Giuliano Sangiorgi e che nasce da una lunga esperienza internazionale che ha portato la band a viaggiare e registrare tra New York, Nashville, Londra, Madrid e la loro terra d'origine, la Puglia dove la loro avventura musicale è nata.
negramaro - Sei Tu La Mia Città

La canzone, scritta da Giuliano Sangiorgi, nasce da una lunga esperienza internazionale che ha portato la band a viaggiare e registrare tra New York, Nashville, Londra, Madrid e la loro terra d'origine, la Puglia, fonte inesauribile d'ispirazione. Regia: Gabriele Surdo

Tags: negramaro

Share this story: