Ottavi di Coppa Italia: Il Milan vince 4 a 1 contro il Cagliari e vola ai quarti. Oggi in programma Atalanta-Sassuolo e Roma-Cremonese

Ottavi di Coppa Italia: Il Milan vince 4 a 1 contro il Cagliari e vola ai quarti. Oggi in programma Atalanta-Sassuolo e Roma-Cremonese

Ottavi di Coppa Italia: Il Milan vince 4 a 1 contro il Cagliari e vola ai quarti. Oggi in programma Atalanta-Sassuolo e Roma-Cremonese Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il Milan dei Giovanissimi batte il Cagliari 4 a 1. Tanti volti nuovi a San Siro. Alle 18:00 Atalanta-Sassuolo, alle 21:00 Roma-Cremonese

Il Milan vince a San Siro 4 a 1 contro il Cagliari e vola ai quarti di finale di Coppa Italia. I rossoneri oltre ad una bella parata di Mirante nei minuti iniziali sul punteggio di 0 a 0 non sono mai andati in  difficoltà controllando la partita fino al novantesimo. I primi due gol portano la firma di un ritrovato Luka Jovic entrambi su assist di Theo Hernandez poi c'è spazio anche per il 19enne Traorè che segna il gol de 3 a 0; il Cagliari accorcia con un bel tiro da fuori di Azzi ma poi ci pensa Leao a chiudere definitivamente i giochi al 91esimo. Ora il Milan attende ai quarti la vincente di Atalanta Sassuolo in programma oggi alle 18:00. Alle 21 invece la Roma affronterà la Cremonese con l'obbiettivo di raggiungere la Lazio ai quarti.


PIOLI: "I GIOVANI STANNO DIVENTANDO DELLE ALTERNATIVE"

Stefano Pioli può sorridere dopo il 4-1 del suo Milan al Cagliari: "Non è stata una partita che è andata oltre le aspettative", spiega il tecnico al triplice fischio. "Siamo partiti un po' frenati, ma giustamente qualche ragazzo era anche un po' emozionato. Ma sono contento per loro", dice l'allenatore del Milan ai microfoni Mediaset, riferendosi ai quattro diciottenni e diciannovenni che hanno iniziato il match. "Hanno grandissima disponibilità, qualità e talento. E soprattutto hanno bellissimi atteggiamenti, il che non è affatto scontato. I giovani sono cambiati tanto in questi anni e a volte è più facile allenare i giocatori esperti. Qualche anno fa era il contrario. Ma qui si vede che la scuola Milan ha lavorato bene e questi atteggiamenti fanno ben sperare". Simic, Jimenez, Traore e Romero dal primo minuto, Bartesaghi e Zeroli a partita in corsa: Questo l'elenco dei giovanissimi che hanno giocato ieri a San Siro. Pioli dice di loro che "non saranno più solo opzioni in caso di emergenza, ma alternative". Per l'allenatore del Milan, davanti alle telecamere Mediaset dopo il triplice fischio, "è stata una vittoria importante. Questa partita l'abbiamo affrontata con la mentalità adatta per una partita del genere. Faremo di tutto per andare avanti in Coppa Italia e ci proveremo, anche se campionato ed Europa League restano altri nostri obiettivi". 


Argomenti

Cagliari
Coppa Italia
Milan
Pioli

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Violenza di gruppo a Chianciano Terme, la vittima è una campionessa Uzbeka di scherma. Indaga la procura di Siena

    Violenza di gruppo a Chianciano Terme, la vittima è una campionessa Uzbeka di scherma. Indaga la procura di Siena

  • Calcio, Serie A: Il Milan domina sull'Atalanta ma a San Siro finisce in parità, vincono Inter e Juventus, pareggio anche tra Cagliari e Napoli

    Calcio, Serie A: Il Milan domina sull'Atalanta ma a San Siro finisce in parità, vincono Inter e Juventus, pareggio anche tra Cagliari e Napoli

  • Scontri ai cortei pro-Palestina tra studenti e polizia a Firenze e Pisa, Mattarella: "L'autorevolezza non si misura sui manganelli"

    Scontri ai cortei pro-Palestina tra studenti e polizia a Firenze e Pisa, Mattarella: "L'autorevolezza non si misura sui manganelli"

  • Davide Fontana condannato all'ergastolo per l'omicidio dell'ex fidanzata Carol Maltesi. Riconosciute le aggravanti della premeditazione e della crudeltà

    Davide Fontana condannato all'ergastolo per l'omicidio dell'ex fidanzata Carol Maltesi. Riconosciute le aggravanti della premeditazione e della crudeltà

  • Tennis, Matteo Berrettini vicino al ritorno in campo. Dal cambio allenatore alla fine della relazione con Melissa Satta

    Tennis, Matteo Berrettini vicino al ritorno in campo. Dal cambio allenatore alla fine della relazione con Melissa Satta

  • Francesco Cantona è il nuovo allenatore del Napoli, esonerato Walter Mazzarri. De Laurentiis: "Doloroso esonerare un amico”

    Francesco Calzona è il nuovo allenatore del Napoli, esonerato Walter Mazzarri. De Laurentiis: “Doloroso esonerare un amico”

  • Coppa del mondo di Sci: Marta Bassino vince la discesa libera in Svizzera. Seconda Federica Brignone

    Coppa del mondo di Sci: Marta Bassino vince la discesa libera in Svizzera. Seconda Federica Brignone

  • Roma, donna nata con il "cuore a metà" partorisce due gemelli. E' il quarto caso al mondo

    Roma, donna nata con il "cuore a metà" partorisce due gemelli. E' il quarto caso al mondo

  • Formula 1: Svelata la nuova Ferrari che sarà guidata da Leclerc e Sainz. Vasseur: "Sarà il mondiale più impegnativo della storia"

    Formula 1: Svelata la nuova Ferrari che sarà guidata da Leclerc e Sainz. Vasseur: "Sarà il mondiale più impegnativo della storia"

  • Roma, muore un cinquantenne a Manziana sbranato da tre rottweiler mentre fa jogging

    Roma, muore un cinquantenne a Manziana sbranato da tre rottweiler mentre fa jogging