Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez.

Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez.

Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez. Photo Credit: Agenzia Fotogramma.it


Bagnaia continua la scalata verso la prima posizione del Motomondiale, ora Martin è a -27

La Sprint Race del sabato al Mugello si tinge di azzurro con il trionfo di Pecco Bagnaia sulla Ducati. Una vittoria che permette al pilota italiano di accorciare ulteriormente in classifica su Jorge Martin, lo spagnolo infatti è caduto quando mancavano solo 3 giri al termine della gara. Ora sono solo 27 i punti che separano i due, in attesa ovviamente della gara di domani in cui Martin partirà dalla prima posizione mentre Bagnaia scatterà dal quinto posto. 


BAGNAIA: "ABBIAMO UN PUBBLICO ECCEZIONALE"

"Da dieci mesi non vincevo la Sprint -sottolinea il campione del mondo in carica al microfono di Sky Sport-. A Barcellona eravamo velocissimi ma sono caduto, era fondamentale finire in questo modo. Amo questo pubblico, mi ha emozionato già prima della partenza" ha poi dichiarato Bagnaia, ripagato dall’affetto delle migliaia di persone che hanno intonato con lui l’inno nazionale, d’istinto e senza musica, al momento della premiazione. Sul podio allestito lungo la griglia di partenza, davanti alla tribuna centrale, sono saliti anche Marquez e Acosta. Marc è andato vicino ad un incredibile rimonta dato che nel finale ha ridotto di mezzo secondo il distacco, bravo Bagnaia a resistere. "Ho alzato il ritmo dopo la caduta di Martin. Quando ho visto Marc avvicinarsi ho riaperto il gas - ha continuato Bagnaia-. È stato incredibile. L'ultima parte di gara è stata difficile ma me la sono goduta. La moto funziona perfettamente. Domani sarà dura ma finire così una Sprint è sempre positivo e poi vincere qui così è incredibile davanti a questo pubblico eccezionale". 



Argomenti

Bagnaia
Marquez
Moto Gp
Mugello

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Berrettini trionfa a Gstaad, battuto in finale il francese Halys. Il tennista azzurro torna in top 50 mondiale

    Berrettini trionfa a Gstaad, battuto in finale il francese Halys. Il tennista azzurro torna in top 50 mondiale

  • Matteo Berrettini vola in finale a Gstaad, battuto in due set il greco Tsitsipas. Domani il match contro Halys

    Matteo Berrettini vola in finale a Gstaad, battuto in due set il greco Tsitsipas. Domani il match contro Halys

  • Omicidio Mario Cerciello Rega: concessi i domiciliari a Hjorth. Sconcertati gli avvocati della famiglia del carabiniere

    Omicidio Mario Cerciello Rega: concessi i domiciliari a Hjorth. Sconcertati gli avvocati della famiglia del carabiniere

  • Strage di Erba: Nessun nuovo processo per Olindo e Rosa, ergastolo confermato. Nuove prove considerate insufficienti

    Strage di Erba: Nessun nuovo processo per Olindo e Rosa, ergastolo confermato. Nuove prove considerate insufficienti

  • Sinner e Paolini ai quarti di finale di Wimbledon. L'altoatesino è il primo italiano a raggiungere per tre volte questo traguardo

    Sinner e Paolini ai quarti di finale di Wimbledon. L'altoatesino è il primo italiano a raggiungere per tre volte questo traguardo

  • Wimbledon: Il derby azzurro è di Jannik Sinner, battuto Matteo Berrettini in un match spettacolare

    Wimbledon: Il derby azzurro è di Jannik Sinner, battuto Matteo Berrettini in un match spettacolare

  • Jannik Sinner campione ad Halle. Il tennista azzurro conquista il quarto titolo stagionale battendo in finale il polacco Hurkacz

    Jannik Sinner campione ad Halle. Il tennista azzurro conquista il quarto titolo stagionale battendo in finale il polacco Hurkacz

  • Moto GP: Splendida doppietta Ducati al Mugello. Bagnaia vince davanti a Bastianini, terzo Martin

    Moto GP: Splendida doppietta Ducati al Mugello. Bagnaia vince davanti a Bastianini, terzo Martin

  • Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

    Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

  • Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

    Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez