Pakistan, rogo su treno passeggeri, 73 vittime

 31 ottobre 2019 | pakistan, rogo, treno, vittime

L’incendio si sarebbe scatenato dopo l’esplosione di un cucinino a gas, usato per preparare la colazione a bordo

È salito a 73 il bilancio delle vittime di un incendio scoppiato oggi a bordo di un treno passeggeri pakistano, lo hanno reso noto funzionari del Paese indicando che i feriti sono 14. L'incendio ha coinvolto tre vagoni, sui quali viaggiavano circa 200 persone, ha detto Baqar Hussain, un funzionario dell'ufficio per le emergenze, sottolineando che il bilancio dei morti sta aumentando rapidamente. Il rogo sarebbe stato causato dall'esplosione di un cucinino a gas che alcuni passeggeri stavano usando impropriamente per prepararsi la colazione a bordo, sul convoglio che andava da Karachi a Rawalpindi. Dodici dei feriti sono in gravi condizioni, afferma la polizia del distretto di Rahim Yar Khan. Il primo ministro Imran Khan ha espresso il suo "profondo dolore per la perdita di vite preziose" e ha invitato le autorità a fornire "la migliore assistenza possibile" ai feriti.
Pakistan, rogo su treno passeggeri, 73 vittime

Share this story: