Papa Francesco: “Il sesso è un dono di Dio minato dalla pornografia"

Papa Francesco: “Il sesso è un dono di Dio minato dalla pornografia"

Papa Francesco: “Il sesso è un dono di Dio minato dalla pornografia" Photo Credit: agenziafotogramma.it


Nel corso dell’udienza del mercoledì, Papa Francesco ha proseguito la catechesi su vizi e virtù concentrandosi su lussuria e castità: “Attenzione alle relazioni tossiche"

Sesso, lussuria e castità al centro dell’udienza generale di Papa Francesco. “Attenzione alle relazioni tossiche”, mette in guardia il Pontefice dall’Aula Paolo VI, dove è entrato camminando aiutandosi con un bastone, accolto da un applauso. "Nel cristianesimo non c'è una condanna dell'istinto sessuale", ha ricordato Bergoglio.

PAPA FRANCESCO: “PIACERE SESSUALE È DONO DI DIO”

"Il piacere sessuale, che è un dono di Dio, è minato dalla pornografia: soddisfacimento senza relazione che può generare forme di dipendenza". Prosegue la catechesi di Papa Francesco sui vizi e le virtù, dedicata questo mercoledì alla lussuria, contro cui “bisogna vincere una battaglia, contro la ‘cosificazione’ dell’altro. Può essere un’impresa che dura tutta la vita”. E aggiunge: “La lussuria giudica una noia ogni corteggiamento, non cerca quella sintesi tra ragione, pulsione e sentimento che ci aiuterebbe a condurre l'esistenza con saggezza. Il lussurioso cerca solo scorciatoie: non capisce che la strada dell'amore va percorsa con lentezza, e questa pazienza, lungi dall'essere sinonimo di noia, permette di rendere felici i nostri rapporti amorosi”.


CASTITÀ VIRTÙ DA NON CONFONDERE CON ASTINENZA SESSUALE

Amore come rispetto dell’altro tra i concetti cardine espressi questa mattina dal Pontefice. “La castità è una virtù che non va confusa con l’astinenza sessuale”, ha detto durante l’Udienza Generale: “È la volontà di non possedere mai l’altro. Amare è rispettare l’altro, ricercare la sua felicità, coltivare empatia per i suoi sentimenti, disporsi nella conoscenza di un corpo, di una psicologia e di un’anima che non sono i nostri, e che devono essere contemplati per la bellezza di cui sono portatori”. In chiusura il Papa non dimentica lo scenario geopolitico: “Non dimentichiamo i Paesi che sono in guerra, non dimentichiamo l’Ucraina, la Palestina, Israele, non dimentichiamo gli abitanti della Striscia di Gaza che soffrono tanto”, ha chiosato.



Argomenti

Papa Francesco
Vaticano

Gli ultimi articoli di Benedetta Mannucci

  • Miley Cyrus e Pharrell Williams, il nuovo singolo in collaborazione suona tra il funk e i Måneskin

    Miley Cyrus e Pharrell Williams, il nuovo singolo in collaborazione suona tra il funk e i Måneskin

  • Alessandria, morto sul colpo 17enne investito da un treno

    Alessandria, morto sul colpo 17enne investito da un treno

  • Cutro, un anno dopo la strage: fiaccolata in ricordo delle 94 vittime. I familiari annunciano causa civile contro il Governo

    Cutro, un anno dopo la strage: fiaccolata in ricordo delle 94 vittime. I familiari annunciano causa civile contro il Governo

  • Sanremo, studente di 17 anni muore investito da un tir: fermato l'autista

    Sanremo, studente di 17 anni muore investito da un tir: fermato l'autista

  • Dani Alves condannato a quattro anni e mezzo di carcere per stupro

    Dani Alves condannato a quattro anni e mezzo di carcere per stupro

  • Catania, frustate su bambino di 5 anni: arrestate la madre e la zia

    Catania, frustate su bambino di 5 anni: arrestate la madre e la zia

  • Russia, un nuovo caso Gershkovich: arrestata russo-americana con accusa di alto tradimento

    Russia, un nuovo caso Gershkovich: arrestata russo-americana con accusa di alto tradimento

  • Fedez querela il Codacons: “Diffamazione e calunnia, contro di me campagna mediatica quotidiana”

    Fedez querela il Codacons: “Diffamazione e calunnia, contro di me campagna mediatica quotidiana”

  • New York fa causa a TikTok, Facebook e YouTube: "Danneggiano salute mentale dei giovani"

    New York fa causa a TikTok, Facebook e YouTube: "Danneggiano salute mentale dei giovani"

  • Sparatoria a Kansas City, Joe Biden al Congresso: “Porre fine all’epidemia di violenza delle armi”

    Sparatoria a Kansas City, Joe Biden al Congresso: “Porre fine all’epidemia di violenza delle armi”