Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Genova: crollo ponte Morandi, premier Conte, ultimo bilancio 38 morti e 15 feriti, sabato funerali di Stato e giornata di lutto nazionale
- Genova: crollo ponte, governo, stato di emergenza per 12 mesi, subito 5 milioni di euro, revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia
- Milano: crollo ponte Morandi a Genova, tonfo in Borsa per il titolo Atlantia che controlla il gruppo Autostrade, a picco anche Piazza Affari
- Genova: crollo ponte, Autostrade per l'Italia, pronti a ricostruire il viadotto in 5 mesi, Salvini, chiedano scusa
- Genova: crollo ponte, Procuratore Capo Cozzi, non è stata una fatalità, ma un errore umano
- Genova: crollo ponte, sindaco Bucci, 632 persone sfollate, le case a rischio saranno abbattute
- Aprilia (Lt): cittadino del Camerun ferito da un proiettile sparato da un balcone, i responsabili sono tre ragazzi, denunciati per lesioni aggravate
- Palermo: è morta Rita Borsellino, sorella del magistrato Paolo, ucciso dalla mafia nel 1992, aveva 73 anni
- Calcio: l'Atletico Madrid ha vinto la Supercoppa Europea, sconfitto il Real Madrid 4-2 ai supplementari
14 marzo 2018

Renato Zero, Il film Zerovskij per dare qualcosa di più al mio pubblico

Il cantautore ha presentato il nuovo progetto che arriverà al cinema dal 19 marzo

Renato Zero ha presentato oggi alla Casa del Cinema a Roma Zerovskij - Solo per amore. Si tratta di un progetto che approderà in oltre 300 sale cinematografiche il 19, 20 e 21 marzo distribuito da Lucky Red. In conferenza stampa il cantautore ha spiegato con queste parole la genesi del film, nato dopo il doppio album e lo show live: "Volevo sfuggire alla costrizione dei 5 minuti di una canzone, uscire dal compiacimento di regalare al pubblico i successi. Volevo dare qualcosa di più ai zerofolli. Penso a canzoni come 'Il cielo' e 'Triangolo': non se ne poteva più, stavolta bisognava dargli qualcosa di più".



Renato Zero, Il film Zerovskij per dare qualcosa di più al mio pubblico

Lo show al centro del film, registrato all'Arena di Verona, travalica le definizioni di musical e di concerto per spingersi nel terreno di una esperienza totalizzante, tra teatro, musica, danza, che fonde prosa e cultura pop. Coinvolti oltre 60 orchestrali diretti dal maestro Renato Serio, 30 coristi, 12 ballerini e diversi attori. Zero ha fatto intendere che Zerovskij potrebbe avere un seguito:

"Mi piacerebbe che Zerovskij continuasse a essere vivo, a indagare nelle nostre vite. Zerovskij non si ferma; i risultati ottenuti mi hanno dimostrato che se uno vuole la qualità, qualcosa deve lasciare sul piatto. Ma quel qualcosa non è mai paragonabile alla soddisfazione di esserci riusciti".