Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli a RTL 102.5: “Il film ‘L’ombra del giorno’ è stato girato durante il lockdown e parla di una storia d’amore nata in un contesto di guerra"

23 febbraio 2022, ore 15:30

Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli sono stati ospiti in “W L’Italia” con Angelo Baiguini e Federica Gentile e hanno parlato de “L’ombra del giorno”, il nuovo film diretto da Giuseppe Piccioni

Questo film è una buona occasione per riprendere ad andare in sala”, ha esordito così Benedetta Porcaroli in onda su RTL 102.5 durante "W L'Italia".
Il film è diretto da Giuseppe Piccioni. “Il film è stato scritto tre anni fa, e io l’ho prodotto. Ci ho messo un po’ a leggerlo e lui a un certo punto si è stancato e mi ha detto che lo avrebbe offerto a un altro”, ha raccontato Scamarcio. “Alla fine gli ho detto che avrei fatto il film anche senza leggerlo, conosco Giuseppe da tanti anni perché siamo prima diventati amici e poi abbiamo lavorato insieme”.
Io l’ho letto, poi ho incontrato Giuseppe con Riccardo”, ha detto Benedetta Porcaroli.
Il film è stato girato durante il lockdown. “Per noi è stato paradossalmente molto utile. Avevamo il paese fermo, la piazza vuota e un silenzio irreale. Per girare il film è stato molto utile, non abbiamo dovuto togliere tavolini, fare quelle cose che si fanno quando si girano i film”, ha raccontato Scamarcio. “Il nostro film in qualche modo racconta i due anni antecedenti all’entrata in guerra da parte dell’Italia e anche a questo atteggiamento un po’ superficiale da parte dei fascisti, invece sappiamo come è andata a finire”.

LA TRAMA DE “L’OMBRA DEL GIORNO”

“Il film si svolge durante gli anni del fascismo e quasi tutto nel ristorante nella piazza di Ascoli Piceno e una cantina. Anna entra in trattoria da Luciano, scatta la scintilla e parte una storia”, ha detto Riccardo Scamarcio. “Luciano è il direttore del ristorante, reduce di guerra che ha combattuto valorosamente e che ha perso l’uso di una gamba. Sono anni che volevo interpretare un personaggio simile. È un personaggio interrotto, lavora e fa filare tutti dritto, e poi a un certo punto incontra questa giovane ragazza che prende a lavorare con sé e pian piano si innamorano per poi scoprire un segreto”.
Nel film c’è quindi una parte di vita misteriosa di Anna. “Questa è una storia d’amore che nasce in un contesto di guerra alle porte, questi due personaggi si incontrano e succederanno una serie di colpi di scena. A un certo punto ci sarà anche un giallo, un film pieno di sfumature”, ha raccontato la Porcaroli. “Anna è una ragazza che fugge da qualcosa. Loro sono due personaggi che sembrano essere opposti ideologicamente parlando, mentre poi si incontrano e si trovano rispetto al fatto che hanno un’anima simile”.


Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli a RTL 102.5: “Il film ‘L’ombra del giorno’ è stato girato durante il lockdown e parla di una storia d’amore nata in un contesto di guerra"
Tags: Benedetta Porcaroli, L'ombra del giorno, Riccardo Scamarcio, RTL 102.5, W L'Italia

Share this story: