Rinviato il voto all'Onu, per la risoluzione su Gaza: scompare tregua immediata dalla bozza

Rinviato il voto all'Onu, per la risoluzione su Gaza: scompare tregua immediata dalla bozza

Rinviato il voto all'Onu, per la risoluzione su Gaza: scompare tregua immediata dalla bozza Photo Credit: agenziafotogramma.it


Nella Striscia, superate le 20 mila vittime del conflitto nella Striscia, secondo Hamas. Il Papa invia l'elemosiniere in Terra Santa

È stato di nuovo rinviato il voto al Consiglio di sicurezza dell'Onu sulla risoluzione a Gaza. Secondo le agenzie di stampa internazionali, nell'ultima bozza sarebbe sparita la "fine immediata" dei combattimenti e sarebbe invece rimasta la richiesta di "misure urgenti per consentire immediatamente un accesso umanitario sicuro e senza ostacoli e per creare le condizioni per una cessazione sostenibile delle ostilità". Intanto l'ambasciatrice degli Stati Uniti all'Onu Linda Thomas-Greenfield, ha fatto sapere che Washington era pronto "a sostenere la bozza così come era scritta". Cresce drammaticamente  il bilancio dei morti a Gaza, secondo le stime di Hamas. Sono più di 20 mila ormai le vittime e 53.320 feriti dal 7 ottobre scorso. Lo ha annunciato il ministero della Salute palestinese sui propri profili social. Nelle ultime 48 ore, aggiunge la nota, nella Striscia di Gaza si sono registrate 390 vittime e 734 feriti.

La scelta di Papa Francesco

''Il cardinale Krajewski si unirà a questa grande invocazione per la pace assieme al Patriarca latino di Gerusalemme, il Cardinale Pierbattista Pizzaballa, e a tutta la chiesa locale, per celebrare la nascita di Gesù, principe della pace e unica speranza del mondo'', fa sapere il Vaticano spiegando che ''Papa Francesco, addolorato per la ''terza guerra mondiale a pezzi'' che affligge il mondo, prega ogni giorno per la pace chiedendo a gran voce la fine dei conflitti che insanguinano la terra: nella martoriata Ucraina, in Siria, in molti paesi in Africa e ora in Israele e in Palestina. Nella nota del Dicastero per il Servizio della Carità - Elemosineria Apostolica, si spiega che il Papa"come segno concreto della sua partecipazione alle sofferenze di chi vive in prima persona le conseguenze della guerra e in questo tempo di Natale, ha inviato il Suo Elemosiniere, il Card. Konrad Krajewski, in Terra Santa. È desiderio infatti del Santo Padre che questo viaggio sia accompagnato dalla preghiera per ottenere il dono della pace nei territori dove ancora risuona il rumore delle armi"


Argomenti

Israele
MedioOriente
PapaFrancesco
Vaticano

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

    Al via le gare di Moto Gp, Formula Uno e non solo. In Bahrain e Qatar i primi appuntamenti

  • AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

    AAA cercasi super fan di Taylor Swift per il Victoria and Albert museum per il ruolo di consulente

  • Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

    Dargen D'Amico presenta “Ciao America” a RTL 102.5: «Ho una cifra molto italiana ma declinata in stile hip hop»

  • Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

    Il 10% degli adolescenti ha disturbi social, ma soffrono anche di ansia e dipendenza da videogames

  • L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

    L’Eurovision si avvicina. Loredana Bertè, i Jalisse e Marcella Bella si sfidano per rappresentare San Marino

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Lonely Dancers” di Conan Gray e “Love On” di Selena Gomez

  • "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

    "Tu come stai?”: la nuova rubrica di RTL 102.5 dedicata al benessere

  • “Sinceramente” di Annalisa è la canzone vincitrice della classifica "RTL 102.5 #Radiofestival" 2024, l’artista ha ricevuto il premio in diretta negli studi di RTL 102.5

    “Sinceramente” di Annalisa è la canzone vincitrice della classifica "RTL 102.5 #Radiofestival" 2024, l’artista ha ricevuto il premio in diretta negli studi di RTL 102.5

  • BigMama: dal Festival di Sanremo all'Assemblea Generale dell'Onu contro body shaming e bullismo

    BigMama: dal Festival di Sanremo all'Assemblea Generale dell'Onu contro body shaming e bullismo

  • Valencia, maxi incendio divora grattacielo di 14 piani, poi il fuoco passa all'edificio a fianco

    Valencia, maxi incendio divora grattacielo di 14 piani, poi il fuoco passa all'edificio a fianco