"Road to Zero" finale Coppa Italia Frecciarossa 2023/2024

"Road to Zero" finale Coppa Italia Frecciarossa 2023/2024

"Road to Zero" finale Coppa Italia Frecciarossa 2023/2024


La prima partita in Italia, quella di domani sera, ispirata a principi di Sostenibilità Internazionali grazie alle iniziative messe in campo da Lega Serie A, Sport e Salute, Roma Capitale e Roma Servizi per la Mobilità, in collaborazione con Uefa

Questa mattina, allo stadio ‘Olimpico’ di Roma, si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle iniziative messe in campo da Lega Serie A, Sport e Salute, Roma Capitale e Roma Servizi per la Mobilità per la realizzazione della Finale di Coppa Italia Frecciarossa 2023/2024, nell’ambito del progetto “ROAD TO ZERO”.

UNA COPPA SOSTENIBILE

La Finale sarà il primo evento calcistico in Italia che, grazie alla collaborazione con l’Uefa, sarà incentrato sulla Sostenibilità sotto ogni suo aspetto organizzativo, al fine di ottenere una sensibile riduzione del relativo impatto Ambientale ed effetti positivi in termini Sociali e di Governance (Principi ESG). Alla presenza del Presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini, del Direttore Social & Environmental Sustainability della Uefa, Michele Uva, del Presidente di Sport e Salute, Marco Mezzaroma, del Presidente e AD di Roma Mobilità, Anna Donati, dell’Assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Eugenio Patanè e di Cristiana Pace, Strategic Advisor, Environmental Social and Governance (ESG) in Sport, sono stati illustrati tutti gli interventi che Lega Serie A, Sport e Salute e Roma Servizi per la Mobilità, in seguito al Protocollo di Intesa firmato lo scorso 19 aprile, hanno realizzato per l’organizzazione dell’evento, nel quadro del progetto “ROAD TO ZERO” di Lega Serie A che ha ricevuto anche il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica su iniziativa del Sottosegretario Claudio Barbaro. Il progetto è in linea con la Strategia di Sostenibilità 2030 della UEFA “Strenght Through Unity” e si inquadra all’interno della Strategia 2030 “CSR – Calcio Social Responsibility” della Lega Serie A, che nel 2022 è stata scelta dal massimo organismo del calcio europeo come prima Lega calcistica per avviare un progetto pilota ed intraprendere un percorso ambizioso, per perseguire e concretizzare gli obiettivi di sostenibilità prefissati entro il 2030, monitorando e misurando i risultati attraverso specifici indicatori di performance.

ROMA CAPITALE e ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA’

Seguendo gli indirizzi di Roma Capitale, Roma Servizi per la Mobilità ha sviluppato progetti ed azioni al fine di ridurre in modo significativo l’utilizzo del mezzo privato per raggiungere lo stadio e, di conseguenza, le emissioni. inquinanti connesse alla mobilità, implementando un piano che potesse favorire in ogni sua forma la mobilità sostenibile. Dal titolo di viaggio giornaliero gratuito per il trasporto pubblico ai possessori del biglietto di accesso allo stadio al potenziamento del servizio di superficie per tutte le linee che arrivano allo Stadio Olimpico. Prolungamento dell’orario di servizio delle metropolitane fino all’1:30 Servizio dedicato con 5 navette per il trasporto disabili Aree di parcheggio dedicate allo sharing a due ruote (monopattini, scooter e e-bike) e parcheggio per le biciclette private. Per la realizzazione del progetto “ROAD TO ZERO” Lega Serie A si è avvalsa del supporto strategico di Riccardo Luna, Direttore Responsabile di Green&Blue, in qualità di Coordinatore, e di Cristiana Pace in qualità di Strategic Advisor, Environmental Social And Governance (ESG) in Sport. Anche da parte degli sponsor della finale è arrivato un contributo significativo per promuovere la sostenibilità dell’evento. In particolare, tra le iniziative principali per ridurre l’impatto ambientale degli spostamenti, il Title Sponsor Frecciarossa ha lanciato una promozione speciale per i tifosi in viaggio verso Roma che hanno il biglietto per assistere alla partita: utilizzando il codice sconto "COPPAITALIA24", i viaggiatori possono beneficiare di tariffe ridotte sui treni Frecciarossa dal 13 al 15 maggio 2024, con ritorno il 16 maggio. Kinto, in qualità di Mobility Provider di Lega Serie A, garantirà una flotta di 15 veicoli ibridi ed elettrici per dipendenti e ospiti della Lega Serie A e si occuperà anche del trasporto di 8 giovani ragazzi con disturbi dello spettro autistico alla "Quiet Sensory Room", prima iniziativa di questo tipo in Italia in un contesto sportivo e finalizzata a garantire un'esperienza inclusiva, assicurando ai giovani una partecipazione serena e tranquilla dell'evento. Inoltre, per promuovere l’uso di trasporti sostenibili tra i tifosi, Kinto offrirà un credito di 5€ sulla sua app Kinto Go fino al 22 maggio. Utilizzando il codice “KINTOCUP24”, i tifosi potranno accedere a servizi a basso impatto ambientale, come ad esempio i monopattini elettrici, per raggiungere lo stadio, contribuendo ulteriormente alla sostenibilità dell’evento.

MEZZAROMA (SPORT E SALUTE), OBIETTIVO LA SOSTENIBILITA’

"Lo sport e i grandi eventi come la finale di Coppa Italia devono essere modelli di riferimento sociale su temi importanti come, ad esempio, quello della sostenibilità- ha spiegato il presidente di Sport e Salute, Marco Mezzaroma-. È per questo che, come Sport e Salute, siamo al fianco della Lega Serie A nel progetto “Road to Zero” e delle azioni concrete che esso prevede. L'impegno per rendere lo Stadio Olimpico, di nostra proprietà, sempre più “sostenibile ed accessibile” si inquadra nella visione orientata ai temi ESG che contraddistinguerà l'intera stagione degli eventi del Foro Italico. Inoltre, è stata realizzata, prima in Italia, all’interno dello stadio Olimpico una 'Quiet Sensory Room', uno spazio sicuro e tranquillo che offrirà ad alcuni tifosi con particolari patologie la possibilità di vivere l'emozione della partita in un ambiente accogliente”, ha concluso Mezzaroma.

CASINI (LEGA SERIE A), UNA FINALE DALLO SCOPO CRUCIALE

Il progetto "segna un traguardo importante per il calcio italiano. Per la prima volta in Italia la Sostenibilità, in tutte le sue declinazioni, viene messa al centro dell'organizzazione di una partita di calcio", le parole del presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini. "Proseguiamo così l'impegno intrapreso con la Strategia 2030 “Calcio Social Responsibilityche ha portato la Serie A ad essere scelta dalla UEFA come Lega pilota per l'attuazione dei principi e delle linee guida elaborate dal massimo organismo del calcio europeo".


Argomenti

Coppa Italia
Finale Coppa Italia
Frecciarossa
Lega Serie A
Lorenzo Casini
Marco Mezzaroma
Ministero dell'Ambiente
Road To Zero
Roma Capitale
Roma servizi mobilità
Sostenibilità
Sport e Salute
UEFA

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

    Un meteorite illumina d’azzurro il cielo notturno del Portogallo

  • Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

    Scontro tra auto, quattro giovani morti nel Casertano. Tutti ventenni

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi, da domani possibile l'invio della precompilata 2024

  • Oggi, sabato 18 maggio,  visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

    Oggi, sabato 18 maggio, visita di papa Francesco a Verona, nel nome della pace

  • Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

    Jack Savoretti presenta a RTL 102.5 “Miss Italia”: “Avevo bisogno di sentire la mia italianità”

  • Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

    Stop gare e partita persa, stretta Fifa contro razzismo sui campi di calcio

  • Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer.  La famiglia della vittima, sentenza giusta

    Omicidio Sacchi, definitiva la condanna a 27 anni per il killer. La famiglia della vittima, sentenza giusta

  • Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

    Geolier a RTL 102.5: “Il 31 maggio ci sarò anche io al Radio Zeta Future Hits Live, ci vediamo lì!”

  • Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

    Accolto ricorso, Ilaria Salis ai domiciliari a Budapest. Ora la cauzione poi il braccialetto elettronico

  • Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo

    Internazionali BNL d'Italia: Tabilo e Zverev in semifinale. Nel torneo femminile in semifinale le prime tre del mondo