Roberto Bolle & i suoi Friends, tutto è accaduto sul palco dell’Arena di Verona. Anche una proposta di matrimonio tra ètoile

21 luglio 2022, ore 13:00 , agg. alle 13:50

A fianco di Roberto Bolle, primo ballerino a essere contemporaneamente Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York, si sono esibite, ieri, le massime star della danza classica. Non è mancato un fuori programma romantico

Abbiamo rivisto il Teatro a cielo aperto più grande d’Europa, sold out, e completamente incantato da passi a due e piroette. Sul palco dell’Arena di Verona Roberto Bolle & i suoi Friends, al fianco dell’Opera Festival 2022 anche per questa serata eccezionale RTL 102.5, la prima radiovisione d’Italia.

BOLLE & FRIENDS E L'AMORE

Evento sempre atteso e imperdibile all'Arena di Verona. "Roberto Bolle and Friends", ieri sera ha riunito sullo stesso palcoscenico la grande "ètoile dei due mondi" e altri artisti di prima grandezza provenienti dalle più prestigiose istituzioni del Balletto internazionale. Con Bolle si sono esibiti Timofej Andrijashenko, Nicoletta Manni (Primi Ballerini del Teatro alla Scala) coppia protagonista dell’attimo tra i più romantici quando lui ha chiesto a lei di sposarlo. Poi ancora Osiel Gouneo (Principal Dancer del Bayerisches Staatsballet di Monaco), Melissa Hamilton, Fumi Kaneko, Vadim Muntagirov (Prima Solista e Primi Ballerini del Royal Ballet), Adeline Pastor (Solista dell'Aalto Ballett di Essen), e gli International Guest Artist Toon Lobach e Anastasia Matvienko. Un cast completato con tre musicisti, Sara Airoldi, primo violoncello dell'Orchestra dell'Arena di Verona, il pianista Marco Samuel e il batterista Ezio Zaccagnini. Alla vigilia erano rimasti solo pochissimi posti disponibili per la serata evento, coprodotta con Artedanzasrl. Per poter accogliere tutto il pubblico richiedente, Fondazione Arena aveva aperto le vendite per i settori laterali di gradinata non numerata.

SORPRESA AL SAPORE DI FIORI D’ARANCIO

Verona da sempre è la città dell’amore. Shakespeare ha ambientato qui la tragica vicenda di Romeo e Giulietta e i luoghi dei due innamorati sono ancora oggi tappe obbligate per chi visita la città. E ieri sera, durante gli applausi finali il primo ballerino della Scala Timofej Andrijashenko, che aveva poco prima danzato il duetto di Romeo e Giulietta con Nicoletta Manni, si è inginocchiato e le ha chiesto di sposarlo. E la prima ballerina della Scala, sorpresa e felice, gli ha detto sì. "All'inizio - spiega Nicoletta - non avevo capito. Ha fatto le cose in grande. C'erano anche i miei e i suoi genitori". Regista della sorpresa Roberto Bolle. "Avevo scelto l'anello e Roberto mi ha proposto questa cosa, un'occasione unica" aggiunge Timofej.

Roberto Bolle & i suoi Friends, tutto è accaduto sul palco dell’Arena di Verona. Anche una proposta di matrimonio tra ètoile

IL PROGRAMMA DELLA SERATA

Tre preludi” ha aperto l’evento imperdibile, che si ripete ormai da 14 anni all’Arena di Verona. Bolle e Kaneko nell’inedita coreografia di Rachmaninov. Matvienko e Muntagirov sono stati i protagonisti del classicissimo Corsaro secondo Petipa, quindi Roberto Bolle si è esibito nell’assolo su In Your Black Eyes di Ezio Bosso con la coreografia di Patrick De Bana. In scena tra gli altri balletti Il pas des deux dal Don Chisciotte, l’Andante dalla Sonata per violoncello di Rachmaninov, poi due classici duetti intramontabili: Romeo e Giulietta di Prokof’ev/MacMillan e Il Lago dei cigni di Čajkovskij/ Petipa. Infine la trionfale conclusione del programma con l’inedito Duel, protagonisti Bolle e Gouneo.

Tags: Arena di Verona, Bolle&Friends, Etoile, Fondazione Arena, Opera Festival 22, Proposta di matrimonio, RADIOVISIONE, Roberto Bolle, RTL1025

Share this story: