Sabato il matrimonio simbolico tra Silvio Berlusconi e Marta Fascina, che ha 53 anni in meno di lui

17 marzo 2022, ore 15:30

La cerimonia si svolgerà a Lesmo presso villa Gernetto, sede dell’università della Libertà e dei ritiri del Monza

Silvio Berlusconi e Marta Fascina si scambieranno le fedi e le promesse d’amore in un matrimonio simbolico. Lo faranno sabato 19 marzo, il giorno della festa del papà. Peraltro è in dubbio la presenza dei cinque figli del cavaliere, infatti non tutti condividono questa decisione. Le voci di un matrimonio sono iniziate a circolare a febbraio, però sono state smentite direttamente da BerlusconiIl rapporto di amore, di stima e di rispetto che mi lega alla signora Marta Fascina è così profondo e solido che non c’è alcun bisogno di formalizzarlo con un matrimonio. Le indiscrezioni comparse sugli organi di stampa non rispondono dunque a verità”, ha detto l'ex premier. Sebbene i figli e gli amici più stretti non sono particolarmente entusiasti dello scambio delle promesse, visto il momento storico con la guerra tra Russia e Ucraina, la fidanzata, 53 anni più giovane di lui non avrebbe voluto sentire ragioni e quindi il matrimonio simbolico  si farà ma “Senza nessun valore giuridico”.

I dettagli

Sessanta invitati, niente ministri, niente presidenti delle Camere. Non sarebbero invitati nemmeno i leader del centro destra Matteo Salvini e Giorgia Meloni, ma solo Antonio Tajani, i capogruppo azzurri di Camera e Senato, Paolo Barelli e Anna Maria Bernini e i collaboratori più stretti del Cavaliere. Sarà un evento all’insegna della discrezione e della sobrietà. La cerimonia prevede la lettura delle promesse e lo scambio di fedi, che dovrebbero essere di Damiani. Non è trapelato nulla circa l’abito da sposa. I doni che si scambieranno saranno un solitario per lei e un calco delle loro mani incrociate per lui.

Sabato il matrimonio simbolico tra Silvio Berlusconi e Marta Fascina, che ha 53 anni in meno di lui
Tags: Marta Fascina, matrimonio, Silvio Berlusconi

Share this story: