Sanremo, 9,5 milioni di spettatori e 53,3% di share per la quarta serata

08 febbraio 2020, ore 12:00

Le dichiarazioni dell'amministratore delegato della Rai Salini: "Festival al top, basta polemiche"

Sono stati 9 milioni e 503mila, pari al 53.3% di share, i telespettatori che hanno seguito ieri in media la quarta serata del Festival di Sanremo, che ha incoronato Leo Gassmann vincitore tra le Nuove Proposte e ha visto poi, in chiusura, la squalifica di Bugo e Morgan. L'anno scorso la quarta serata del festival aveva raccolto in media 9 milioni e 552mila spettatori, pari al 46.1% di share. "Il successo è importante in quanto successo corale. Ci abbiamo lavorato in un clima sereno con la consapevolezza di quel che si faceva, l'abbiamo fatto crescere giorno dopo giorno". È quanto afferma, in una intervista alla Stampa, l'amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini, commentando il successo di ascolti del Festival di Sanremo. "Ne è nato - spiega Salini - un Festival paradigmatico che ci offre la possibilità di riportare il confronto in ambito più sereno, vorrei che la Rai imboccasse questa strada: inclusione, coesione e meno polemiche. Un invito che rivolgo anche ai politici". I risultati, spiega l'amministratore delegato, "mi piacerebbe portassero a una visione diversa: non viviamo di 'caos Rai' come pretendono in tanti, c'è innovazione, tante iniziative, però prevale quel racconto".
Sanremo, 9,5 milioni di spettatori e 53,3% di share per la quarta serata
Tags: ascolti, festival, salini, sanremo

Share this story: