Sanremo, la conferenza della seconda serata: il caso Irama, la commozione di Fiorello e i super ospiti

03 marzo 2021, ore 14:46

Due collaboratori di Irama sono risultati positivi al Covid. Secondo il regolamento, l'artista, anche se negativo, dovrebbe ritirarsi dalla gara e continuare la quarantena. Amadeus, però, precisa: “Chiederò a tutti i cantanti, se sono d’accordo, di tenerlo in gara mandando in onda il video della prova generale”

Due collaboratori di Irama sono risultati positivi al Covid. Secondo il regolamento, l'artista, anche se è negativo, dovrebbe ritirarsi dalla gara e continuare la quarantena. Amadeus, però, precisa: “Chiederò a tutti i cantanti, se sono d’accordo, di tenere in gara Irama mandando in onda il video della prova generale”. L’idea, ora, dovrà ricevere l’approvazione di tutti gli artisti in gara. E la conferenza stampa del giorno due del Festival di Sanremo non poteva aprirsi con una questione più scottante.

L’idea di Amadeus contro il “terrore” del Covid

“Ho pensato che potrebbe accadere ad altri. Lo faccio anche a tutela di tutti i concorrenti – ha detto Amadeus sempre in riferimento al “caso” Irama - perché questi ragazzi possano evitare di vivere questa settimana come una spada di Damocle sulla testa per il terrore del Covid". Fiorello sposa l’intuizione del direttore artistico: “Il mondo è cambiato, è cambiata la scuola, si fa la didattica a distanza, cambia tutto, le riunioni del presidente Consiglio si fanno a distanza, ma Sanremo non può cambiare? Questa è un'idea meravigliosa”.


La commozione di Fiorello che parla della figlia

A metà conferenza stampa, spicca la commozione di Fiorello, mentre parla della figlia adolescente e del momento delicato che la sua generazione sta vivendo. “Soffro per lei – ha detto -. Per me il momento più bello della vita era la ricreazione, era andare al cinema il pomeriggio con gli amichetti, era aspettare la più bella della terza C per poterla vedere quando usciva da scuola. Sapere che a mia figlia, appena diventata adolescente, tutto questo è negato, mi fa dolore. Perché in lei vedo tutti gli adolescenti. E il brutto è che si stanno abituando. Credo che per tutti i genitori adolescenti questa è una sofferenza. Non posso vedere una ragazzina adolescente chiusa in casa dalla mattina alla sera”.


Gli ospiti e la scaletta di stasera

A salire sul palco in una versione inedita, nella seconda serata del Festival di Sanremo, sarà Elodie. “Farò qualcosa che uscirà dal mio ordinario”, ha anticipato in conferenza stampa. E poi, spazio ai super ospiti: Laura Pausini, Il Volo, Gigi D’Alessio, Achille Lauro con Claudio Santamaria, Francesca Barra e Alex Schwazer. I big usciranno in questo ordine: Orietta Berti, La Rappresentate di Lista, Lo Stato Sociale, Bugo, Gaia, Willie Peyote, Malika Ayane, Fulminacci, Extraliscio, Ermal Meta, Gio Evan e Random. Prima ci saranno le performance dei giovani: Wrongonyou, Greta Zuccoli, Davide Shorty e i Dellai.


Sanremo, la conferenza della seconda serata: il caso Irama, la commozione di Fiorello e i super ospiti
Tags: amadeus, elodie, festival di sanremo, fiorello, irama, sanremo

Share this story: