Serie A, Bologna esonerato Inzaghi, arriva Mihajlovic

 28 gennaio 2019

La decisione dei dirigenti della società felsinea dopo la pesante sconfitta casalinga con il Frosinone

È arrivata anche l'ufficialità: Filippo Inzaghi non è più l’allenatore del Bologna. Al suo posto la dirigenza della società ha affidato la Prima Squadra a Sinisa Mihajlovic. A comunicarlo la nota del club rossoblù. Fatale all’ex attaccante di Juventus e Milan, il tonfo casalingo per 4-0 con il Frosinone. I dirigenti rossoblù si sono riuniti in mattinata e intorno alle 15.00 l'allenatore ha raggiunto patron Saputo, l'ad Fenucci, il diesse Bigon e Di Vaio al centro tecnico per uscirne un'ora più tardi con la comunicazione dell'esonero, senza rilasciare dichiarazioni ai cronisti presenti. Inzaghi lascia con il magro bottino di 14 punti in 21 gare, che rendono l'obiettivo salvezza in salita per il Bologna. La missione è stata affidata a Mihajlovic che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2019 con opzione per la stagione 2019-20".
Serie A, Bologna esonerato Inzaghi, arriva Mihajlovic

Share this story: