Serie A, Milan,2-1 in casa della Lazio, speranza scudetto ancora viva, il Napoli perde ad Empoli

24 aprile 2022, ore 22:50 , agg. alle 23:27

Il Milan vince di rimonta, 2-1 in casa della Lazio e tiene viva la speranza scudetto, il Napoli prede ad Empoli e dice addio alla corsa al titolo, in coda vittorie preziose per Salernitana e Cagliari

Il Milan vince 2-1 in rimonta in casa della Lazio e tiene viva la speranza scudetto. Il Napoli si suicida ad Empoli, dove perde 3-2 e dice addio ai sogni scudetto. Dopo la partita la società ha deciso per un ritiro permamente pe ri giocatori. Vittoria in chiave salvezza per la Salernitana, 2-1 alla Fiorentina. Pareggiano Bologna e Udinese 2-2, mentre il Genoa ha battuto il Cagliari 1-0 in una sfida diretta per la salvezza. E domani la Juventus affronterà il sassuolo nel posticipo del Lunedì. oggi in conferenza stampa Ha detto che con gli emiliani la squadra dovrà fare la gara giusta per portare a casa i tre punti. Intanto tra i bianconeri c'è da segnalare lo stop per Quadrado. Il colombiano ha un risentimento muscolare all'adduttore sinsitro e non è stato convocato.


Lazio-Milan 1-2

Il Milan vince 2-1 in casa della Lazio, rimontando l'iniziale svantaggio e torna al primo posto in classifica con due punti in più sull'Inter, ma i nerazzurri devono recuperare una partita. A sbloccare il risultato al quinto minuto è stato Ciro Immobile, su un passaggio di Milinkovic-Savic che ha sorpreso la difesa rossonera. Il pareggio arriva al 50eismo Leao passa la palla a Giroud che  insacca per il pareggio. Nel recupero, Rebic ruba una palla, Tonali riceve un passaggio a pochi passi dal portiere e segna per il 2-1 finale.  "Sono orgoglioso della mia squadra, il risultato di questa sera è pesate, il Milan è come un leone, deve avere sempre fame" lo ha detto nel post partita l'allenatore rossonero Stefano Pioli.


Empoli-Napoli 3-2

L’Empoli batte il Napoli 3-2 dopo essere stata sotto di due gol e spegne il sogno scudetto del Napoli. La squadra di Spalletti è rimasta in vantaggio per buona parte della partita. La prima delle due reti è arrivata al 44esmo con Mertens, il raddoppio è stato messo a segno da Insigne al 53. Inizia all'80esimo la rimonta dei padroni di casa che accorciano con Henderson che approfitta di un fortunoso rimpallo in area. Tre minuti dopo arriva il pareggio di Pinamonti, complice un errore di Meret. All’87esimo la beffa, firmata da ancora da Pinamonti. Il gol del sorpasso convalidato solo dopo il consulto alla Var. “Prendo atto di quello che accade, immaginarsi un finale cosi' era difficile. Ma sono partite in cui gli avversari lottano con l'attenzione giusta, come hanno fatto tutto l'anno, mentre noi sul finale abbiamo perso attenzione, fatto qualche errore che non dovevamo fare” questo il commento a fine partita del tecnico del Napoli Spalletti. Il Napoli va in ritiro permanente dopo la clamorosa sconfitta di Empoli. Lo annuncia il club azzurro.


Salenitana-Fiorentina 2-1

La Salernitana crede nella salvezza e batte la Fiorentina per 2-1 conquistando la terza vittoria consecutiva. Spinta dal pubblico amico, la squadra di Nicola vince grazie ai gol di Djuric, al nono del primo tempo e di Bonazzoli al 33esimo del secondo tempo. In mezzo il momentaneo pareggio della viola con Saponara. La partita sarà ricordata anche per un episodio che ha visto protagonista l’allenatore dei campani, Nicola che dopo un errore di uno dei suoi giocatori, Ranieri, infuriato, si è tolto una scarpa per lanciargiela contro.


Bologna-Udinese 2-2

Bologna e udinese dividono la posta e al Dall’Ara finisce 2-2. I padroni di casa segnano al settimo con Hickey al suo quinto centro in campionato. L’Udinese pareggia al 25esimco con Udogie e al primo minuto della ripresa passa in vantaggio con Success. Il pareggio del Bologna arriva al 59'con Sansone che dopo un rimpallo ribadisce in gol per il 2-2 finale.


Genoa-Cagliari 1-0 

Il Genoa ha vinto lo scontro salvezza con il Cagliari per 1-0. Il gol partita nel finale di Badelj dopo una bagarre in area sarda. La sqaudra di Blessin raggiunge la Salernitana a 25 punti in classifica, mentre Cagliari resta fermo a 28 punti. Sardi quartultimi in classifica e a ridosso della zona pericolosa


Serie A, Milan,2-1 in casa della Lazio, speranza scudetto ancora viva, il Napoli perde ad Empoli
Tags: Milan, Napoli, Serie A

Share this story: