Serie A, Napoli-Torino 3-1, Inter-Roma 1-2, Empoli-Milan 1-3

01 ottobre 2022, ore 22:44

Il Napoli domina il Torino in 45 Minuti e continua la sua corsa in vetta, l'Inter di Inzaghi cade in casa con la Roma e scivola a -8 dai partenopei, il Milan vince ad Empoli nel recupero

Napoli-Torino 3-1

Il Napoli non si ferma più, batte il Torino 3-1 e sale solitario in testa alla classifica con 20 punti, in attesa dell'Atalanta, impegnata domenica alle 18 contro la Fiorentina. Succede tutto nel primo tempo, con la doppietta di Anguissa tra il 6' e il 12', prima di testa e poi con un contropiede di oltre 50 metri con la difesa granata immobile a guardarlo. Al 37' il tris firmato Kvaratskhelia, che parte palla al piede all'altezza della metà campo e trova una rete spettacolare. Il Napoli a questo punto abbassa un po' il ritmo, e Sanabria al 44' accorcia le distanze. Nella ripresa la squadra di Juric, espulso per proteste, prende il controllo del match, con il Napoli che risparmia le forze,  ma non riesce a trovare più il gol, fermata anche da uno strepitoso Meret. 


Inter-Roma 1-2

La Roma batte in rimonta a San Siro l'Inter, sale al quarto posto ed inguaia Inzaghi, che invece scivola a -8 dal Napoli capolista dopo due sconfitte consecutive in campionato. L'Inter parte forte e schiaccia la Roma nella propria metà campo, trova il gol con Dzeko all'11 ma il Var annulla per fuorigioco, poi al 30' con Dimarco trovano la rete del vantaggio. A questo punto però si sveglia la squadra di Mourinho, che impegna nel giro di 20 secondi Handanovic con Spinazzola e Dybala. Ma proprio un assist di Spinazzola trova Dybala che al volo di sinistro va in rete al 40'. Doppia beffa per gli interisti, raggiunti sul pareggio proprio dal giocatore tanto inseguito in estate. Nella ripresa  Calhanoglu con un gran tiro su punizione colpisce la traversa, e la Roma trova il gol vittoria  al 72' con Smalling di testa.


Empoli-Milan 1-3

Il Milan batte l'Empoli nel recupero e tiene il passo del Napoli, staccato di tre punti.  Primo tempo con la squadra di Pioli che parte forte, va vicina al gol con Giroud che con un gran colpo di tacco impegna Vicario, e poi in altre due occasioni con Leao, che pecca di precisione. Alla mezzora il Milan perde prima Salemaekers e poi Calabria per infortunio. Nella ripresa l'Empoli alza il tiro, va vicino al gol con Vicario ma Tatarusanu non si fa sorprendere, poi al 79' i rossoneri passano con in vantaggio con un gol di Rebic. Sembra fatta per il Milan, ma nel recupero succede di tutto. Al 92' Bajrami dal limite si inventa una punizione impeccabile che sorprende Tatarusanu. Palla al centro, il Milan si riversa in attacco e trova subito il gol, con Ballo-Toure che al 94' riporta in vantaggio i rossoneri. Ma non è finita. Minuto 97', contropiede in velocità di Leao che dopo 60 metri palla al piede con un pallonetto sigla il definitivo 1-3.

Serie A, Napoli-Torino 3-1, Inter-Roma 1-2, Empoli-Milan 1-3
Tags: Empoli-Milan, Inter-Roma, Napoli-Torino, Serie A

Share this story: