Sparatoria in Texas, nove i morti in un centro commerciale, tra cui forse anche bambini

Sparatoria in Texas, nove i morti in un centro commerciale, tra cui forse anche bambini

Sparatoria in Texas, nove i morti in un centro commerciale, tra cui forse anche bambini Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il folle che ha aperto il fuoco è stato ucciso da un agente di polizia, sconosciuti i motivi della strage

Nove persone sono state uccise, compreso il killer, e sette sono rimaste ferite durante una sparatoria in un centro commerciale alla periferia di Dallas, in Texas. Si teme che, tra le vittime, ci siano dei bambini. L'assassino, un uomo con abbigliamento militare, come riporta l'agenzia Ansa, è stato colpito a morte da un agente di polizia. L'ennesima strage della follia, negli Stati Uniti, è iniziato alle 15.30 americane di ieri, durante quello che sembrava solo un pomeriggio di shopping all'Allen Premium Outlets, uno dei principali grandi magazzini dello Stato.


In pochi minuti l'incubo

Migliaia di persone si aggiravano tra gli oltre cento negozi del centro commerciale. Famiglie, coppie, gruppi di amici, ignari dell'incubo che avrebbero vissuto di lì a pochi minuti. Testimoni hanno raccontato di aver sentito all'improvviso un forte rumore di spari, tra i 14 e i 60 colpi, e poi è scoppiato il caos. L'intervento tempestivo della polizia ha permesso di evitare un bilancio ancora più grave. Le forze dell'ordine hanno dichiarato che il killer, che indossava "abbigliamento militare", è stato ucciso da un agente intervenuto sul posto. Ignoto al momento il motivo della strage. Un testimone ha raccontato che "l'aggressore indossava un giubbotto e sembrava avesse ricevuto un addestramento. Sapeva quello stava facendo".


Un video shock sulla sparatoria

Un video shock che circola su Twitter mostra l'uomo, vestito di scuro, uscire da una macchina grigia nel parcheggio del centro commerciale e sparare sulla gente. Le immagini sono sfocate e in lontananza, ma il rumore degli spari è nitido. Sempre questo weekend, in California, una ragazza diciassettenne è stata uccisa e altri cinque ragazzi, tra i 18 e i 21 anni, sono rimasti feriti in una sparatoria ad una festa a Chico. Nelle stesse ore una poliziotta che aveva appena finito il suo turno è stata uccisa a Chicago. Dall'inizio del 2023 ci sono state oltre 150 sparatorie di massa negli Stati Uniti, più dei giorni trascorsi quest'anno, secondo i dati dell'organizzazione no profit "Gun Violence Archive". L'anno scorso ce ne sono state 647, una media di due al giorno


Argomenti

agenziafotogramma.it
sparatoria
texas

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Vendita record all'asta, a Parigi, per "Il Melone" di Chardin pagato ben 26, 7 milioni di euro

    Vendita record all'asta, a Parigi, per "Il Melone" di Chardin pagato ben 26, 7 milioni di euro

  • Il mondo del vino ricorda il gastronomo Luigi Veronelli, in Toscana riunite le eccellenze dell'enologia italiana

    Il mondo del vino ricorda il gastronomo Luigi Veronelli, in Toscana riunite le eccellenze dell'enologia italiana

  • Atletica, dopo nove mesi, ad Ostrava, nei 400 ostacoli, è tornata a brillare la stella di Alessandro Sibilio

    Atletica, dopo nove mesi, ad Ostrava, nei 400 ostacoli, è tornata a brillare la stella di Alessandro Sibilio

  • La vicenda dell'Infermiera killer di Piombino, ergastolo per la donna nel processo d'appello bis

    La vicenda dell'Infermiera killer di Piombino, ergastolo per la donna nel processo d'appello bis

  • Calcio. Il mercato allenatori sta tenendo banco. Conte, Gasperini e Pioli i nomi di cui si parla di più

    Calcio. Il mercato allenatori sta tenendo banco. Conte, Gasperini e Pioli i nomi di cui si parla di più

  • Atalanta, la Dea non è più bendata

    Atalanta, la Dea non è più bendata

  • All'asta, a Genova, i cimeli appartenuti a Gina Lollobrigida che erano nella sua villa sull'Appia Antica a Roma

    All'asta, a Genova, i cimeli appartenuti a Gina Lollobrigida che erano nella sua villa sull'Appia Antica a Roma

  • Roma ricorda Franco Califano, martedì prossimo gli sarà intitolata una strada della Capitale

    Roma ricorda Franco Califano, martedì prossimo gli sarà intitolata una strada della Capitale

  • A Perugia aperta un'indagine sul caso della droga tagliata con il Fentanyl, il fascicolo è a carico di ignoti

    A Perugia aperta un'indagine sul caso della droga tagliata con il Fentanyl, il fascicolo è a carico di ignoti

  • Sole e caldo estivo di nuovo in arrivo sulle regioni italiane, da settimana prossima, però, tornerà il maltempo

    Sole e caldo estivo di nuovo in arrivo sulle regioni italiane, da settimana prossima, però, tornerà il maltempo