Tennis, Australian Open, anche Jannik Sinner ai quarti di finale

Tennis, Australian Open, anche Jannik Sinner ai quarti di finale

Tennis, Australian Open, anche Jannik Sinner ai quarti di finale


Il 20enne altoatesino batte il padrone di casa De Minaur in tre set, il suo avversario sarà il greco Tsitsipas

Tennisti italiani in grande forma agli Australian open. Dopo Berrettini, anche  Jannik Sinner accede ai quarti di finale del torneo. Il 20enne di San Candido ha eliminato in tre set il padrone di casa Alex De Minaur, battuto con il punteggio di 7-6, 6-3, 6-4 al termine di un match quasi perfetto da parte del numero 10 della classifica Atp, che perde il servizio solo a match già ipotecato. Il prossimo avversario dell'altoatesino sarà il greco Stefanos Tsitsipas, numero 4 al mondo,  che ha eliminato in cinque set l'americano Fritz. Per Jannik Sinner si tratta del secondo quarto di finale in carriera in uno Slam dopo quello raggiunto sulla terra rossa francese del Roland Garros nel 2020. 

Le parole di Sinner

Soddisfatto e sempre più sicuro di sè, Sinner guarda già avanti: "Sento di aver alzato il livello del mio tennis, rispetto alle sfide precedenti. L'aspetto più importante di questa vittoria è stata la mia capacità di trovare una soluzione alle difficoltà iniziali. Non era un match facile, lui è un giocatore incredibile e quando gioca in casa diventa ancora più difficile da battere. Sto già pensando a recuperare in vista della prossima partita. Ora la più importante diventa quella".


Doppio maschile

Oltre a Berrettini e Sinner nel singolo, ai quarti accedono anche Simone Bolelli e Fabio Fognini nel doppio maschile. Il bolognese e il sanremese battono in tre set il britannico Jamie Murray e il brasiliano Bruno Soares, che si aggiudicano 6-3 il primo parziale dopo che Bolelli e Fognini avevano già annullato cinque set point. Il secondo si decide al tie-break, con Murray e Soares che si portano sul 6-5 e hanno l'occasione di chiudere i giochi, ma la coppia azzurra annulla il match point e anzi chiude sul 9-7 pareggiando i conti. Nel terzo e decisivo set, Bolelli e Fognini si aggiudicano quattro game di fila, passando dal 2-3 al 6-3 che vale l'accesso ai quarti. Gli avversari per un posto in semifinale saranno gli australiani Dane Sweeny e Li Tu oppure l'americano Rajeev Ram e il britannico Joe Salisbury.




Argomenti

Australian Open
Berrettini
Sinner

Gli ultimi articoli di Andrea Salvati

  • Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

    Jannik Sinner vince l'Atp 500 di Rotterdam

  • Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

    Serie A, Napoli-Genoa 1-1, Verona-Juventus 2-2, Atalanta-Sassuolo 3-0

  • Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

    Alexei Navalny morto in carcere, decesso causato da una trombosi

  • Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

    Chiara Ferragni ricorre al Tar contro la multa dell'Antitrus per il caso pandoro

  • Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

    Caso Ferragni-Pigna, l'influencer al contrattacco

  • Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

    Serie A. Udinese-Monza 0-0, Empoli-Genoa 0-0, Frosinone-Milan 2-3, Bologna-Sassuolo 4-2

  • Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

    Serie A, Roma-Verona 2-1, Udinese-Milan 2-3

  • Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

    Supercoppa Italiana, Inter-Lazio 3-0

  • Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

    Aurelio De Laurentiis indagato per falso in bilancio

  • Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0

    Supercoppa Italiana, Napoli-Fiorentina 3-0