Tokyo 2020, svolta storica per l'Italia, avrà due portabandiera, Elia Viviani e Jessica Rossi

20 maggio 2021, ore 17:00

Il Coni ha deliberato una doppia designazione, in linea con le raccomandazioni del Comitato Olimpico Internazionale per la parità di genere

Il doppio alfiere è un'assoluta novità che introduce il concetto di parità di genere. Saranno il ciclista Elia Viviani e la tiratrice a volo Jessica Rossi i portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Lo ha annunciato, oggi pomeriggio, il presidente del Coni, Giovanni Malagò. Entrambi gli azzurri sono campioni olimpici. Elia Viviani ha vinto l’oro nell'Omnium, gara di ciclismo su pista, ai Giochi di Rio 2016, Jessica Rossi è salita sul gradino più alto del podio nel trap, gara di tiro al volo, alle Olimpiadi di Londra a Londra nel 2012. Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, per la prima volta all'introduzione della figura del portabandiera, che risale ai Giochi di Stoccolma del 1912, ha deliberato una doppia designazione, in linea con le raccomandazioni del Comitato Olimpico Internazionale. Tra l’altro Tiro a Volo e Ciclismo, sono due discipline che non avevano mai avuto l'onore di vedere nominati propri atleti. 


La gioia di Jessica Rossi

"Provo una gioia infinita, sono felice, è una cosa fantastica. Per ogni atleta l'apice della carriera è gareggiare all'Olimpiade e io adesso farò la portabandiera. Credo sia il massimo e con me ci sarà tutto il mondo del tiro a volo. È  bello anche il fatto che, per la prima volta, saremo in due, Elia e io, quindi un uomo e una donna insieme, a portare la bandiera, visto che ora il Cio lo permette. Ora farò di tutto per tenere alto il nome dell'Italia anche in gara, a Tokyo". E quanto ha detto Jessica Rossi, dopo la conferma della notizia che le era stata anticipata ieri sera.


Elia Viviani, grazie al Coni

Il ciclista veronese è stato informato durante la dodicesima tappa del Giro d'Italia, che sarà uno dei due portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di  Tokyo. Elia Viviani ha semplicemente ringraziato e poi ha continuato a pedalare, per non perdere la concentrazione. “Questa notizia è importante per Elia, per quello che ha fatto e per quello che può fare. Avere un uomo del ciclismo che rappresenta l'Italia ai giochi olimpici è una cosa bellissima", ha commentato il ct della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani.


Tokyo 2020, svolta storica per l'Italia, avrà due portabandiera, Elia Viviani e  Jessica Rossi
Tags: Olimpiadi Tokyo 2020, Portabandiera Italia Elia Viviani e Jessica Rossi

Share this story: