Un Natale da quasi 20 miliardi di euro. Anche se l'attenzione è a non sprecare, tra avanzi e regali riciclati

Un Natale da quasi 20 miliardi di euro. Anche se l'attenzione è a non sprecare, tra avanzi e regali riciclati

Un Natale da quasi 20 miliardi di euro. Anche se l'attenzione è a non sprecare, tra avanzi e regali riciclati Photo Credit: agenziafotogramma.it


Festività che vedono gli italiani attenti allo spreco di cibo e ai doni da dar via. Per etica, attenzione all'ambiente ma anche al portafoglio

Quasi 20 miliardi di euro. È quanto hanno speso le famiglie italiane per le festività natalizie appena trascorse, tra cibo, viaggi e regali. Lo certifica il Codacons. Un Natale all'insegna del riciclo quello del 2022, che vede gli italiani molto attenti nel dare nuova vita agli avanzi di pranzi e Cenone e ai regali che non verrebbero utilizzati. Con un occhio al portafoglio ma anche al pianeta.

REGALI RICICLATI PER 1 ITALIANO SU 4

La spesa maggiore, secondo il Codacons, è stata sostenuta dagli oltre 12 milioni di italiani che hanno scelto di spostarsi per Natale, generando un giro d’affari da 10,1 miliardi di euro tra trasporti, alloggi e ristoranti, voce quest'ultima, per cui si sono spesi complessivamente per il pranzo di Natale circa 350 milioni di euro. Più di 6 miliardi e mezzo sono finiti invece nei regali, anche se un dono su 4 sarà riciclato. Notevole l'incremento di coloro che metteranno il pacchetto ricevuto in vendita sul web, tra applicazioni, siti di e-commerce e social network.

AVANZI PER 8 ITALIANI SU 10

Ma gli italiani sono attenti a non sprecare anche nel caso del cibo. È quanto emerge da un’indagine di Coldiretti, secondo cui quasi 8 persone su 10 porteranno in tavola gli avanzi, che verranno riutilizzati in cucina oggi o prossimamente. Via libera dunque alla cucina del giorno dopo, con la trasformazione degli avanzi in nuovi piatti, tra polpettoni e frittate. Ma anche al congelatore, scelto dall’11% delle persone. Un’attenzione a non sprecare per motivi ambientali, etici ma anche economici, dando spazio alla fantasia.


Argomenti

Cibo
Codacons
Coldiretti
Natale
Reciclo
Regali
Tavola

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

    Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

  • Campi flegrei, si lavora per verificare la sicurezza degli edifici. Domani vertice a Palazzo Chigi

    Campi flegrei, si lavora per verificare la sicurezza degli edifici. Domani vertice a Palazzo Chigi

  • Iran, è morto il presidente Raisi. Le reazioni internazionali e le nuove elezioni

    Iran, è morto il presidente Raisi. Le reazioni internazionali e le nuove elezioni

  • Anzola dell'Emilia, fermato un collega per l'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani

    Anzola dell'Emilia, fermato un collega per l'omicidio dell'ex vigilessa Sofia Stefani

  • Ucraina, visita a sorpresa di Blinken a Kiev. Vladimir Putin giovedì sarà in Cina

    Ucraina, visita a sorpresa di Blinken a Kiev. Vladimir Putin giovedì sarà in Cina

  • Ucraina, raid intensi su Kharkiv. Lavrov, se l'Occidente vuole combattere Mosca è pronta

    Ucraina, raid intensi su Kharkiv. Lavrov, se l'Occidente vuole combattere Mosca è pronta

  • Milano, aggredisce la Polizia e rimane ferito. Ancora gravi ma stabili le condizioni dell'agente colpito ieri

    Milano, aggredisce la Polizia e rimane ferito. Ancora gravi ma stabili le condizioni dell'agente colpito ieri

  • Biden, se Israele entra a Rafah stop all'invio di armi. Netanyahu, avanti anche da soli

    Biden, se Israele entra a Rafah stop all'invio di armi. Netanyahu, avanti anche da soli

  • Bolzano, vasto incendio in uno stabilimento industriale. Vigili del Fuoco a lavoro

    Bolzano, vasto incendio in uno stabilimento industriale. Vigili del Fuoco a lavoro