Accordo di sponsorizzazione per Jannik Sinner con la Nike da oltre 150 milioni di euro

Accordo di sponsorizzazione per Jannik Sinner con la Nike da oltre 150 milioni di euro

Accordo di sponsorizzazione per Jannik Sinner con la Nike da oltre 150 milioni di euro


Secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, il numero 2 d'Italia ha rinnovato il proprio contratto con il brand americano a cifre astronomiche

Rinnovo a cifre stratosferiche quello che Jannik SInner  avrebbe chiuso con la Nike. Il giovane tennista altoatesino, infatti, stando ai bene informati, guadagnerà 15 milioni di euro all’anno per i prossimi dieci anni. Un contratto di sponsorizzazione, sportiva e non solo, che farà del campione italiano uno dei tennisti tra i più pagati al mondo. L’accordo sarebbe stato concluso nella settimana degli Internazionali di Roma e, insieme agli altri sponsor, porterà Sinner a guadagnare 20 milioni di euro all’anno.


Sinner dopo Nadal

Risale a dieci anni fa un altro accordo di sponsorizzazione da far girare la testa e cioè quello di un noto marchio giapponese per mettere sotto contratto Roger Federer, alla cifra record di 300 milioni di dollari complessivi. In campo femminile, invece, degni di nota gli accordi euromilionari presi da Serena Williams e Naomi Osaka con altrettante griffe del settore abbigliamento sportivo. Federer, che attende ancora di ritornare in campo, resta il giocatore più pagato in assoluto, dopo la separazione proprio con Nike, che ha in Rafa Nadal un altro dei suoi atleti di punta. A quasi 36 anni, però, lo spagnolo è negli ultimi anni della sua carriera, così l’azienda di Beaverton ha scelto un volto giovane come quello di Sinner, che già da un anno ha un logo personale visibile sul cappellino che indossa durante i suoi match.


Argomenti

Jannik Sinner
Nike
tennis

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

    Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

  • Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

    Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

  • La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

    La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

  • Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

    Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

  • E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

    E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

  • Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

    Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

  • In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

    In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

  • Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

    Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

  • La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

    La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

  • Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi

    Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi