Account di Maradona sotto attacco dagli hacker, messaggi di cattivo gusto e foto cambiate

Account di Maradona sotto attacco dagli hacker, messaggi di cattivo gusto e foto cambiate

Account di Maradona sotto attacco dagli hacker, messaggi di cattivo gusto e foto cambiate


Il profilo del defunto talento argentino è stato violato nelle scorse ore, pubblicando contenuti offensivi sia per il giocatore che per la famiglia

Non esattamente felice la vicenda che ha visto coinvolto il profilo di Diego Armando Maradona, account che conta oltre dodici milioni di follower e che è rimasto attivo in seguito alla morte dell’argentino come simbolo di commemorazione del calciatore.


Uno scherzo tutt’altro che divertente

Qualche ora fa, i seguaci di Diego Maradona su Facebook hanno notato uno strano cambiamento nell’immagine che avrebbe dovuto raffigurare il Pibe de Oro. Al suo posto è comparsa la foto del suo eterno “rivale” Pelè. Il nome dell’account è rimasto invariato, cosa che non si può dire della descrizione, dove ora si legge: “Il mio grande idolo”, in riferimento al fenomeno brasiliano. Di cattivo gusto, certo, ma sicuramente non la parte peggiore dello “scherzo” realizzato dagli hacker. Tra i post del profilo sono infatti comparsi una serie di contenuti non solo macabri, ma addirittura offensivi nei confronti della famiglia di Maradona. A partire da “In paradiso non c’è la coca. E nemmeno la Pepsi!”, per finire con “Cristiano Ronaldo fa schifo, Messi è il migliore!”. Il commento che ha suscitato più scalpore è stato sicuramente quello che faceva riferimento alla scomparsa del Pibe: “Sapete che ho simulato la mia morte, vero?”, si leggeva nel post pubblicato nella notte e poi cancellato, come la maggior parte dei post realizzati dagli hacker. È stato pubblicato anche un messaggio che faceva riferimento alla possibilità di accesso di diverse persone al profilo: “Sono uno di quelli che ha accesso a questo account Facebook. Un account russo ha dato a persone random l’accesso a questo profilo, Mi sono alzato e all’improvviso avevo accesso a questo account, segnalatelo per rispetto di Diego!”.



Il dispiacere della famiglia

La famiglia di Maradona ha prontamente confermato, attraverso Instagram, che si tratta di un attacco informatico. “Siamo spiacenti di informarvi che l’account ufficiale di Diego Maradona su Facebook ha subito un attacco informatico. Ci dispiace veramente che alcune persone non riescano a lasciare in pace nemmeno la memoria dei morti, D'ora in poi ripudiamo il contenuto delle pubblicazioni”, ha detto la famiglia.



Argomenti

Facebook
Hacker
Maradona
Pelè

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • 101° Arena di Verona Opera Festival. Roberto Bolle & Friends incanta in Arena

    101° Arena di Verona Opera Festival. Roberto Bolle & Friends incanta in Arena

  • Il discorso alla nazione di Joe Biden, prime anticipazioni: mi sono ritirato per difendere la democrazia

    Il discorso alla nazione di Joe Biden, prime anticipazioni: mi sono ritirato per difendere la democrazia

  • Netanyahu spacca il Congresso, tante le defezioni dem. L'attacco di Bibi ai manifestanti pro Gaza: Utili idioti dell'Iran

    Netanyahu spacca il Congresso, tante le defezioni dem. L'attacco di Bibi ai manifestanti pro Gaza: Utili idioti dell'Iran

  • “SpongeBob SquarePants è autistico”: Le parole del suo doppiatore Tom Kenny

    “SpongeBob SquarePants è autistico”: Le parole del suo doppiatore Tom Kenny

  • La febbre frena Jannik Sinner, ma niente covid e arriva a Parigi domani

    La febbre frena Jannik Sinner, ma niente covid e arriva a Parigi domani

  • Lady Gaga aprirà le Olimpiadi di Parigi 2024? È quello che i fan sospettano

    Lady Gaga aprirà le Olimpiadi di Parigi 2024? È quello che i fan sospettano

  • I cani annusano lo stress umano, l'odore li rende pessimisti. Una ricerca per capire meglio il miglior amico dell'uomo

    I cani annusano lo stress umano, l'odore li rende pessimisti. Una ricerca per capire meglio il miglior amico dell'uomo

  • Paura a Scampia, un morto e 6 feriti per il crollo di un ballatoio

    Paura a Scampia, un morto e 6 feriti per il crollo di un ballatoio

  • Kamala Harris verso la candidatura: chi è la vice-presidente Usa?

    Kamala Harris verso la candidatura: chi è la vice-presidente Usa?

  • Vacanze sempre più costose, aumenta il prezzo dei traghetti per le isole

    Vacanze sempre più costose, aumenta il prezzo dei traghetti per le isole