Alessandra Amoroso infiamma Milano. “Tutto accade” a San Siro

14 luglio 2022, ore 00:08

Seconda “ragazza” italiana a calcare il palco Meazza, la prima è stata Laura Pausini. E le emozioni sue e di chi la segue hanno travalicato i confini in Radiovisione, su RTL 102.5

Un inizio pazzesco! Decine di ballerini incappucciati hanno raggiunto il palco che si aperto alla Divina Alessandra Amoroso. Caschetto iconico, un mantello blu elettrico, poi lasciato cadere, per scoprire una tutina di lustrini. “Tutto accade” allo Stadio di San Siro, “Ale Ale Ale” apre il concerto dei concerti per la cantante salentina, per chi la segue e per la sua grande Big Family.

DUECENTESIMO CONCERTO, UNO SHOW TOTALE

"È il mio duecentesimo concerto e lo stadio è un grande traguardo, ma sento di essere pronta a ricevere quest’emozione" aveva ammesso alla vigilia la cantante di Galatina, che a 35 anni ha pubblicato nove album e venduto 2 milioni 730 mila dischi. Stasera l’intero stadio Meazza ha cantato a squarciagola le canzoni di Alessandra Amoroso, e si è emozionato con lei in ““Tutte le cose che io so”, pezzo dedicato a nonna Maria che non c'è più.

LA FESTA DI AMICI E COLLEGHI

Da Dardust ai Boomdabash, sul palco di San Siro ci si emoziona e si balla. Dai brividi di “Immobile” ai colori dell’inno alla bellissima terra del Salento con “Mambo Salentino”. Un’energia pazzesca trasmessa da RTL 102.5 in diretta in radiovisione, dalle 21, e in streaming su RTL 102.5 Play.

Alessandra Amoroso infiamma Milano. “Tutto accade” a San Siro

BALESTRA VESTE ALESSANDRA AMOROSO A SAN SIRO

Balestra ha vestito Alessandra Amoroso per il concerto 'Tutto accade a San Siro', il primo nella carriera dell'artista allo Stadio G. Meazza di Milano. Capi custom made firmati Balestra e ispirati dalla sua grinta e voglia di vivere a colori. L'immagine realizzata per Alessandra Amoroso, assieme al suo stylist Simone Rutigliano, nasce dalla visione di Sofia Bertolli Balestra di voler vestire una guerriera attraversata dalla luce in un gioco di riflessi fatto di ricami e pietre preziose. L'inno all'indipendenza raccontato dall'artista prende vita stilisticamente attraverso sette look disegnati appositamente per lo show. "San Siro è una sfida di cui sono onorata. Il mio compito è stato quello di accompagnare Alessandra in questa meravigliosa avventura, di farla emergere su di un palco tanto immenso, facendola sentire bene con se stessa, creando degli abiti unici e degni di una vera pop star internazionale. Sarà una guerriera di luce", ha raccontato Sofia Bertolli Balestra.

Tags: Alessandra Amoroso, RADIOVISIONE, RTL1025, San Siro, Stadio, Stadio Meazza, Tutto accade

Share this story:

Le altre notizie di
Musica