Altro incidente stradale a Roma: suv guidato da un 20enne contromano si schianta contro auto, muore una donna di 67 anni

Altro incidente stradale a Roma: suv guidato da un 20enne contromano si schianta contro auto, muore una donna di 67 anni

Altro incidente stradale a Roma: suv guidato da un 20enne contromano si schianta contro auto, muore una donna di 67 anni Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il ragazzo 20enne è risultato negativo ai test di alcol e droga. La polizia ha sequestrato i cellulari dei 5 ragazzi a bordo del suv

Sono sempre più frequenti le notizie di incidenti mortali che riguardano ragazzi giovanissimi alla guida di Suv di alta cilindrata. Dopo la tragedia di Casal Palocco, un altro tragico incidente con una dinamica simile è avvenuto ieri a Roma sulla via Laurentina. Secondo quanto ricostruito, un suv Tesla che procedeva contromano ha travolto una Lancia Y con a bordo la 67enne che è morta. Il conducente del veicolo è un ragazzo di 20 anni che è risultato negativo al test per l'alcol e la droga. A bordo della vettura c'erano altri quattro giovani, due dei quali sono rimasti feriti in maniera non grave. L'ipotesi, è che l'auto viaggiasse ad una velocità elevata, sopra ai limiti consentiti su quel tratto stradale e che il ragazzo, abbia perso il controllo del mezzo invadendo l'altra corsia. La polizia ha sequestrato i cellulari dei 5 ragazzi, ora verranno fatte verifiche per accertare se i ragazzi stessero filmando od erano impegnati in dirette social o chat. 


SALVINI: "NON METTETE NELLE MANI DEI VOSTRI FIGLI QUESTI MEZZI"

"Il nuovo Codice della Strada punterà a contrastare e prevenire proprio queste tragedie: niente macchine di grossa cilindrata ai neopatentati per i primi tre anni anziché uno". E' quanto afferma il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Matteo Salvini sui social postando le immagini dell'incidente alle porte di Roma. "In attesa che il Parlamento lo approvi - dice Salvini riferendosi al ddl approvato la scorsa settimana - un appello ai genitori: non mettete in mano ai vostri figli più giovani mezzi che non possono e non riescono a controllare. Riguarda la vita di tutti".


PAOLO COLANGELO: "POCA CONOSCENZA DELLE AUTO IBRIDE"

''L'incidente che si è consumato ieri sera sulla Laurentina, in cui un Suv con alla guida un ventenne avrebbe invaso la corsia opposta travolgendo ed uccidendo una donna a bordo della propria vettura, è l'ennesima dimostrazione che i ragazzi oggi non sono consapevoli dei rischi connessi alla guida di un veicolo, specialmente un Suv come una Tesla altamente prestazionale e che pone l'accento sulla poca conoscenza delle auto ibride ed elettriche''. Lo afferma Paolo Colangelo, presidente della Confarca, confederazione delle autoscuole che si sta battendo da anni per l'introduzione dei corsi sulla sicurezza stradale propedeutici all'esame per la patente di guida.

"Esprimo profondo cordoglio per quello che è successo. Porgo le condoglianze mie e di tutta l'amministrazione alla famiglia della signora Simonetta Cardone. Bisognerà accertare la dinamica dell'incidente che ha visto di nuovo un'auto di grossa cilindrata, di nuovo guidata da un ragazzo giovanissimo, finire addosso alla macchina della signora Cardone e bisognerà fare le scelte giuste per impedire che si ripetano tragedie come questa". Queste le parole di Titti Di Salvo, la presidente del Municipio IX di Roma, in merito all'incidente avvenuto ieri sulla Laurentina.



Argomenti

Auto
Incidente
Laurentina
Roma
Suv

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

    Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

  • Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

    Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

  • La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

    La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

  • Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

    Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

  • INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

    INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

  • Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

    Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

  • Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”  Jannik Sinner in conferenza stampa al Foro Italico conferma la sua assenza nel torneo. “La risonanza ha evidenziato che c’è qualcosa che non va”  C

    Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”

  • Europa e Conference League: La Roma crolla con il Leverkusen, pareggio tra Marsiglia e Atalanta, vittoria nel finale per la Fiorentina

    Europa e Conference League: La Roma crolla con il Leverkusen, pareggio tra Marsiglia e Atalanta, vittoria nel finale per la Fiorentina

  • L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per l'acquisto di una casa a Montecarlo. L'accusa è di riciclaggio

    L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per l'acquisto di una casa a Montecarlo. L'accusa è di riciclaggio

  • Champions League, semifinali: Il Real Madrid parte favorito contro il Bayern Monaco. Domani Borussia Dortmund-PSG

    Champions League, semifinali: Il Real Madrid parte favorito contro il Bayern Monaco. Domani Borussia Dortmund-PSG