Attacco di Putin a Pregozhin, "puniremo i traditori", la replica, "siamo in 25 mila pronti a morire e marceremo su Mosca"

Attacco di Putin a Pregozhin, "puniremo i traditori", la replica, "siamo in 25 mila pronti a morire e marceremo su Mosca"

Attacco di Putin a Pregozhin, "puniremo i traditori", la replica, "siamo in 25 mila pronti a morire e marceremo su Mosca" Photo Credit: agenziafotogramma.it


Botta e risposta, a distanza, tra la Brigata Wagner e il Cremlino, i mercenari invitati a dissociarsi dal loro capo, rafforzate le misure anti-terrorismo a Mosca

La tensione tra Russia e Brigata Wagner è sempre più alta. Nelle ultime ore il durissimo botta e risposta tra il presidente Vladimir Putin e il capo dei mercenari Evgeny Prigozhin. Quest'ultimo ha annunciato che i suoi uomini hanno abbattuto un elicottero russo e conquistato siti militari a Rostov. "Se i vertici del Cremlino non ci incontreranno marceremo verso Mosca". Nella capitale, dopo questa minaccia, sono state rafforzate tutte le misure anti-terrorismo.


La replica di Putin

Non si è fatta attendere la risposta di Vladimir Putin, contenuta in un video nel quale il capo del Cremlino ha attaccato, duramente, il leader della Brigata Wagner, Evgeny Prigozhin. "Proteggeremo il nostro popolo e puniremo i traditori. Ci hanno colpito alle spalle", ha detto Putin, "invitiamo tutti i mercenari a dissociarsi dal loro capo o ne subiranno le conseguenze". Mosca ha incassato, intanto, l'appoggio dei ceceni.


Siamo in 25 mila pronti a morire

"Siamo in 25 mila e tutti pronti a morire": questa, parte del testo del messaggio audio, citato dalla Bbc, pubblicato su Telegram da Yevgeny Prigozhin, il capo della Brigata Wagner. "Non ci spaventa la morte e andiamo avanti contro l'esercito russo", ha aggiunto Prigozhin, "una scelta che è stata fatta per il popolo russo". "Non sono un traditore e nessuno dei miei uomini si dissocerà. Basta con la corruzione e con le menzogne", ha concluso il leader dei mercenari.


Inviti alla prudenza per gli italiani in Russia

Dopo gli inviti alla prudenza della presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e del vice-premier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, anche l'ambasciata italiana a Mosca ha rivolto un appello ai nostri connazionali presenti nelle regioni russe di Rostov e Voronezh affinchè restino al riparo e si tengano informati sugli sviluppi della situazione. "A chi è fuori da Rostov e da Voronezh si raccomanda di non recarsi nella regione", ha aggiunto l'ambasciata in una nota.


Argomenti

agenziafotogramma.it
fotogramma
Mosca
Prigozhin
Putin

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Calcio. Il mercato allenatori sta tenendo banco. Conte, Gasperini e Pioli i nomi di cui si parla di più

    Calcio. Il mercato allenatori sta tenendo banco. Conte, Gasperini e Pioli i nomi di cui si parla di più

  • Atalanta, la Dea non è più bendata

    Atalanta, la Dea non è più bendata

  • All'asta, a Genova, i cimeli appartenuti a Gina Lollobrigida che erano nella sua villa sull'Appia Antica a Roma

    All'asta, a Genova, i cimeli appartenuti a Gina Lollobrigida che erano nella sua villa sull'Appia Antica a Roma

  • Roma ricorda Franco Califano, martedì prossimo gli sarà intitolata una strada della Capitale

    Roma ricorda Franco Califano, martedì prossimo gli sarà intitolata una strada della Capitale

  • A Perugia aperta un'indagine sul caso della droga tagliata con il Fentanyl, il fascicolo è a carico di ignoti

    A Perugia aperta un'indagine sul caso della droga tagliata con il Fentanyl, il fascicolo è a carico di ignoti

  • Sole e caldo estivo di nuovo in arrivo sulle regioni italiane, da settimana prossima, però, tornerà il maltempo

    Sole e caldo estivo di nuovo in arrivo sulle regioni italiane, da settimana prossima, però, tornerà il maltempo

  • Formula 1, Max Verstappen con la Red Bull ha vinto il Gran Premio della Cina, male le due Ferrari

    Formula 1, Max Verstappen con la Red Bull ha vinto il Gran Premio della Cina, male le due Ferrari

  • Formula 1, in Cina dominio Red Bull, Verstappen e Perez partiranno davanti nella gara di domani, male le Ferrari

    Formula 1, in Cina dominio Red Bull, Verstappen e Perez partiranno davanti nella gara di domani, male le Ferrari

  • Formula 1, Norris su Mc Laren in pole nella Gara Sprint in Cina, la corsa breve è in programma domani alle 5

    Formula 1, Norris su Mc Laren in pole nella Gara Sprint in Cina, la corsa breve è in programma domani alle 5

  • L'aeroporto di Roma Fiumicino è il migliore al mondo per la sicurezza aeroportuale, lo rivela Skytrax

    L'aeroporto di Roma Fiumicino è il migliore al mondo per la sicurezza aeroportuale, lo rivela Skytrax