Basket, play-off scudetto, Venezia ora conduce due a uno

 14 giugno 2019

Sassari cede in casa 73-76, il fattore campo ora torna in favore dei veneziani

La Umana Reyer Venezia espugna il PalaSerradimigni in gara-3 della finale scudetto e ristabilisce il fattore campo. Era una partita chiave per la serie scudetto, con Venezia che in gara due sembrava essere in grave difficoltà. Finisce invece 73-76 a favore della squadra che ha condotto il match dall'inizio alla fine, e che ha saputo reagire ad un parziale di 14 a zero per i padroni di casa che aveva riaperto la partita. Venezia a questo punto, sul 64 pari, rallenta e cerca di ragionare. Daye, infallibile, la riporta a +7: 64-71. Sassari pareggia ancora al 39': 71-71. Daye, top scorer, segna un'altra tripla, Sassari pasticcia ma ottiene l'ultimo possesso a 16 secondi dalla fine. Pozzecco chiama time out. Si va avanti dalla lunetta e vince Venezia.

Basket, play-off scudetto, Venezia ora conduce due a uno

Share this story: