Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102.5, non gioisco per l'arresto dei genitori di Renzi, voglio vincere con le idee, Tiziano Renzi su Facebook, accuse contro di me sono false
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102,5, non ci sarà gruppo della Lega con il Movimento 5 stelle al Parlamento Europeo, conferma anche dal M5S
- Roma: figlia ex ambasciatore della Corea del Nord portata a Pyongyang, M5S, Salvini riferisca
- Catania: caso Diciotti, chiesta archiviazione per Conti, Di Maio e Toninelli
- Milena (Cl): arrestata insegnante di una scuola dell'infanzia per maltrattamenti sui bimbi, la donna ha 60 anni
- Milano: Salvini a Rtl 102.5 su proposta quote musica italiana, il Parlamento non deciderà mai quale musica venga programmata dalle radio
- Calcio: Champions League, andata degli ottavi di finale, alle 20.45 Atletico Madrid-Juventus e Schalke 04-Manchester City
- Calcio: respiro di sollievo per Sami Khedira, risolta con ablazione cardiaca l'aritmia del giocatore tedesco della Juventus, rientrerà tra un mese
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
12 febbraio 2019

Boom birrifici in Italia, +55% nel periodo 2015-17

Unionbirrai, gli occupati sono saliti del 16%, sono oltre 9.000

Boom birrifici in Italia, +55% nel periodo 2015-17 Unionbirrai, gli occupati sono saliti del 16%, sono oltre 9.000 Cresce la birra in Italia con un aumento del 55% delle imprese brassicole e del 16% dell'occupazione nel periodo 2015-17. E' quanto rende noto Unionbirrai, spiegando che le imprese del comparto sono passate da 649 a 1.008, mentre i lavoratori sono invece saliti da 7.893 a 9.126. Per il prossimo triennio si prevede un ulteriore crescita di occupati del 10%. Nel commentare il momento che vive il settore il presidente di Unionbirrai, Vittorio Ferraris, afferma che è stato "raggiunto un risultato importante per un settore in cui oltre il 50% delle imprese impiega personale a tempo indeterminato". "Grazie al nuovo regime fiscale - aggiunge il presidente - l'intero comparto potrà risparmiare circa 6 milioni di euro di tasse all'anno da poter reinvestire nel settore per l'ottimizzazione e l'incremento della produzione. Infatti - incalza Ferraris - molti birrifici indipendenti oggi sono sottodimensionati, ma da qui al 2021 ci aspettiamo un ulteriore incremento del 10% di posti di lavoro nel comparto oltre a investimenti su nuovi macchinari".

Boom birrifici in Italia, +55% nel periodo 2015-17