Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: oggi ultimo giorno di campagna elettorale per le elezioni europee, si vota domenica dalle 7.00 alle 23.00
- Milano: il ministro dell'Interno Salvini a Rtl 102.5, voglio portare al 15% le tasse in Italia, ma l'Europa dice no, bisogna cambiare regole e vincoli con Bruxelles
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102.5, la norma sull'abuso d'ufficio va cambiata, altrimenti l'Italia si blocca, ma Di Maio ribadisce il suo No
- Londra: il premier Teresa May annuncia con commozione le dimissioni per il 7 giugno, profondo rammarico per non essere riuscita ad attuare la Brexit
- Genova: la Procura apre una inchiesta sui poliziotti che ieri hanno malmenato un giornalista al seguito di una manifestazione
- Torino: leggermente migliorate, ma sempre molto gravi, le condizioni della neonata partorita dopo che la madre era stata investita sulle strisce da un pirata della strada
- Lamezia Terme (CZ): arrestato un maestro d'asilo di 64 anni, accusato di violenza sessuale su minori
- Usa: abusi sessuali a Hollywood, il produttore Harvey Weinstein va verso un patteggiamento da 44 milioni di dollari
- Losanna: il CIO promuove la candidatura di Milano e Cortina per le Olimpiadi Invernali del 2026, soddisfa tutti i criteri, rilevate criticità per Stoccolma
- Calcio: Maurizio Sarri di nuovo in pole position per la Juventus, a Londra avrebbe incontrato il dirigente bianconero Fabio Paratici
- Ciclismo: Giro d'Italia, oggi la 13esima tappa con arrivo in salita a Ceresole Reale, in maglia rosa lo sloveno Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
13 marzo 2019

Brasile, sparatoria a scuola, morti 5 studenti e un impiegato

A San Paolo, gli assalitori erano adolescenti e poi si sarebbero suicidati

Cinque studenti e un impiegato sono rimasti uccisi stamani nella scuola statale Professor Raul Brasil, a Suzano, nella regione metropolitana di San Paolo, dopo che due adolescenti incappucciati hanno fatto irruzione all'interno della struttura sparando all'impazzata: lo rendono noto i media locali, citando informazioni confermate dalla polizia militare. Tra i morti - è stato precisato - ci sono anche i due assalitori, che dopo la strage si sarebbero suicidati.

Brasile, sparatoria a scuola, morti 5 studenti e un impiegato