Champions League, errore tecnico, sorteggio rifatto, Inter con il Liverpool, la Juve con il Villareal

13 dicembre 2021, ore 16:01

Un errore tecnico durate il sorteggio degli accoppiamenti degli ottavi di Champions League ha costretto l’Uefa alla ripetizione.

Clamoroso a Nyon, un errore tecnico durante il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League, ha portato l’Uefa ad annullare gli accoppiamenti emersi dalla prima urna e rifare gli accoppiamenti. Il nuovo sorteggio ha portato a queste partite: Salisburgo-Bayern Monaco; Sporting Lisbona-Manchester City; Benfica-Ajax; Chelsea-Lille; Atletico Madrid-Manchester United; Inter-Liverpool; Villarreal-Juventus; Psg-Real Madrid.


Cos’è successo

Andrej Arshavin, ex giocatore incaricato di estrarre le palline degli accoppiamenti per gli ottavi di Champions League, dopo il Villarreal ha pescato il Manchester United quale avversaria, ma si è trattato di un evidente errore perché le due squadre si erano già affrontate nei gironi e il regolamento vieta espressamente che si ripetano nel primo turno di eliminazione diretta. I delegati dell’Uefa, si sono accorti dell’errore ed hanno chiesto all’ex giocatore di estrarre una nuova pallina e Arshavin questa volta ha pescato il Manchester City di Pep Guardiola. Tutto risolto.


Il ricorso dell’Atletico Madrid

A far innescare il clamoroso dietrofront dell’Uefa è stato il ricorso presentato dall’Atletico Madrid. Secondo la squadra spagnola l’errore dell’urna avrebbe generato una situazione caotica. Il massimo organo calcistico continentale ha spiegato tutto su Twitter come il disguido sia nato perché gli organizzatori si erano dimenticati di inserire la pallina del Manchester United nell'urna del sorteggio dei possibili rivali dei “Colchoneros”, nonostante fosse una potenziale avversaria. Un errore evidenziato anche dagli inglesi di Sky Sports che avevano cercato di ottenere spiegazioni durante un briefing post-sorteggio. L’esito della primo sorteggio degli ottavi di Champions Leaguer era stato questo: Benfica - Real Madrid, Villarreal - Manchester City, Atletico Madrid - Bayern Monaco, Salisburgo – Liverpool, Inter – Ajax, Sporting Lisbona – Juventus, Chelsea – Lilla e Paris SG - Manchester United.


La protesta del Real Madrid

Subito dopo l’annuncio dell’Uefa di voler ripetere il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League, il Real Madrid ha preannunciato un'azione contro l’organo calcistico, chiedendo che dai nuovi accoppiamenti venisse esclusa la squadra di Madrid perché il fatto era accaduto dopo il sorteggio del Real con il Benfica. Sostenendo dunque, la regolarità della sfida. Così avevano riportato i media spagnoli. Ma l’Uefa è andata avanti per la sua strada e alle 15, ora di Nyon, ha effettuato i nuovi accoppiamenti. Dopo il secondo sorteggio, il club spagnolo in un tweet ironico ha scritto "Cambio de planes...", la squadra spgnola è passata dal dover affrontare il Benfica al Paris Saint Germain.


I sorteggi di Europa League

In precedenza erano stati effettuati anche i sorteggi per i playoff di Europa League. Per quanto riguarda le Italiane, l’Atalanta ha pescato i Greci dell’Olympiakos, in Napoli giocherà l’andata in casa del Barcellona e la Lazio in casa del Porto. Queste le altre sfide: Dinamo Zagabria-Siviglia; Lipsia-Real Sociedad; Zenit-Betis; Rangers-Borussia Dortmund; Sheriff-Braga.


I sorteggi di Conference League

Infine, sono stati sorteggiati anche gli accoppiamenti dei playoff di Conference League: Sparta Praga-Partizan Belgrado; Celtic Glasgow-Bodo/Glimt; Leicester-Randers; Midtjylland-Paok Salonicco; Fenerbahçe-Slavia Praga; Psv Eindhoven-Maccabi Tel Aviv; Marsiglia-Qarabag; Infine il Rapid Vienna giocherà contro Tottenham o Vitesse.


Champions League, errore tecnico, sorteggio rifatto, Inter con il Liverpool, la Juve con il Villareal
Tags: Champions League, sorteggio, Uefa

Share this story: