Coldiretti, Italia a secco, piogge diminuite dell'80%

Coldiretti, Italia a secco, piogge diminuite dell'80%

Coldiretti, Italia a secco, piogge diminuite dell'80%


L'emergenza riguarda tutte le regioni "dal Piemonte alla Sicilia"

"Gli effetti del cambiamento climatico" hanno portato un "inverno anomalo" e Coldiretti ha lanciato "l'allarme siccità in città, nelle campagne con difficoltà per le coltivazioni e nei pascoli per l'alimentazione degli animali".

Una situazione che, per l'associazione, riguarda tutte le regioni "dal Piemonte alla Sicilia" tanto che "l'Italia rischia di rimanere a secco in un 2020 segnato da una diminuzione delle precipitazioni dell'80% e una temperatura superiore di 1.87 gradi rispetto alla media storica secondo le elaborazioni su dati Ispra relativi a gennaio". Inoltre, per Coldiretti "la situazione sta diventando preoccupante anche al nord dove il Consorzio per il Canale Emiliano-Romagnolo ha dovuto anticipare l'avvio dell'irrigazione a beneficio dell'intero comparto agricolo".

La siccità "è diventata un evento avverso. In un Paese piovoso come l'Italia - ha affermato Ettore Prandini, presidente di Coldiretti - per carenze infrastrutturali si trattiene solo l'11% dell'acqua, occorre cambiare passo: il primo step è la realizzazione di piccole opere, per contrastare il rischio idrogeologico, poi occorre sistemare e pulire gli argini dei fiumi e pensare a progetti di ingegneria naturalistica. Servono - ha aggiunto - un piano infrastrutturale per la creazione di piccoli invasi che raccolgano l'acqua piovana, un impegno per la diffusione di sistemi di irrigazione a basso consumo, ma anche ricerca e innovazione per lo sviluppo di coltivazioni a basso fabbisogno idrico".


Argomenti

Clima
Coldiretti
Pioggia

Gli ultimi articoli di Tommaso Angelini

  • Pugilato, malore in aereo per l'ex campione dei pesi massimi Mike Tyson

    Pugilato, malore in aereo per l'ex campione dei pesi massimi Mike Tyson

  • Tennis, buona la prima per Sinner contro Eubanks al Roland Garros

    Tennis, buona la prima per Sinner contro Eubanks al Roland Garros

  • Motori, strepitoso Leclerc nelle qualifiche a Monaco, Espargaro vince la sprint race in MotoGp

    Motori, strepitoso Leclerc nelle qualifiche a Monaco, Espargaro vince la sprint race in MotoGp

  • Calcio, Serie A, l'Inter passa a Oaktree, finisce l'era Suning-Zhang

    Calcio, Serie A, l'Inter passa a Oaktree, finisce l'era Suning-Zhang

  • Tennis, inizia l'operazione Roland Garros per Jannik Sinner, l'azzurro in viaggio per Parigi

    Tennis, inizia l'operazione Roland Garros per Jannik Sinner, l'azzurro in viaggio per Parigi

  • Tennis, Internazionali BNL d'Italia, Sascha Zverev è re di Roma, trionfo di Granollers e Zeballos nel doppio

    Tennis, Internazionali BNL d'Italia, Sascha Zverev è re di Roma, trionfo di Granollers e Zeballos nel doppio

  • Tennis, Internazionali BNL d'Italia, Jasmine Paolini e Sara Errani trionfano nel doppio

    Tennis, Internazionali BNL d'Italia, Jasmine Paolini e Sara Errani trionfano nel doppio

  • Tennis, Swiatek trionfa agli Internazionali BNL d'Italia

    Tennis, Swiatek trionfa agli Internazionali BNL d'Italia

  • Tennis, Internazionali BNL d'Italia, magiche Errani e Paolini, Swiatek inafferrabile, Zverev e Jarry conquistano la finale

    : Tennis, Internazionali BNL d'Italia, magiche Errani e Paolini, Swiatek inafferrabile, Zverev e Jarry conquistano la finale

  • Tennis, Internazionali BNL d'Italia, troppo Jarry per Tsitsipas, un ottimo Paul batte Hurkacz, bene gli italiani nel doppio

    Tennis, Internazionali BNL d'Italia, troppo Jarry per Tsitsipas, un ottimo Paul batte Hurkacz, bene gli italiani nel doppio