Coppa Davis, l'Italia batte l'Australia e si laurea campione 47 anni dopo l'ultima volta

Coppa Davis, l'Italia batte l'Australia e si laurea campione 47 anni dopo l'ultima volta

Coppa Davis, l'Italia batte l'Australia e si laurea campione 47 anni dopo l'ultima volta Photo Credit: agenziafotogramma.it


Vittoria per 2-0 degli Azzurri che si portano a casa la seconda "insalatiera" della loro storia grazie alle prestazioni nei due match singolari di Arnaldi e Sinner

ARNALDI VS POPYRIN

Arnaldi supera Popiryn in tre set, 7-5/2-6 e 6-4 in due ore e trenta minuti di gioco. Una partita di grande sofferenza per l'Italiano che regala l'1 a 0 all'Italia contro l'Australia. Nel primo set Arnaldi inizia bene, pur commettendo qualche errore di troppo che favorisce l'Australiano, ma alla fine l'atleta azzurro porta a casa il primo set sul risultato di 7-5. Dominio dell'Australiano nel secondo set che porta a casa due palle break, annullandone una al quarto game. Grande fatica per Arnaldi che era partito al servizio in questo secondo set e che riesce a portare a casa il primo gioco a favore dell'Italia al quinto game. Nel settimo game Arnaldi annulla due set point e si porta sul 5 a 2, ma Popyrin porta comunque a casa l'ottavo game e il set con risultato di 6-2 dopo 36 minuti. Non parte benissimo neanche nel terzo set Arnaldi che ha rischiato di subire break in apertura, ma poi riesce ad annullare tre palle break a Popyrin. Set molto equilibrato con entrambi i tennisti che non si sono risparmiati arrivando testa a testa in ogni game. Nel finale di set Arnaldi mette la freccia e annulla due palle break, all'ottavo e al nono game, battendo Popiryn con cuore e grinta. 

SINNER VS DE MINAUR

Nessun problema per Sinner che si libera di de Minaur in due set, 6-3/6-0, dopo un'ora e 21 di gioco, regalando all'Italia il secondo successo della sua storia in Coppa Davis. Primo set avvincente, con de Minaur che parte bene ma viene rimontato da Sinner che breakka l'Australiano al terzo game. Poi l'azzurro mette la freccia e si porta prima sul 3-2, poi sul 4 a 2. Al settimo e all'ottavo game Sinner annulla due palle break a de Minaur e porta a casa il primo set sul risultato di 6-3. Un parziale con poche difficoltà per l’azzurro che ha strappato il servizio due volte all’australiano. Secondo set dominato totalmente da Sinner che, con un tennis stupendo, si libera di De Minaur. Ingiocabile il tennista azzurro che porta a casa due palle break al secondo e al quarto game, ma che sin dall’inizio non lascia scampo all’Australiano che cede colpo su colpo. L'Italia, capitanata da Volandri, vince la massima competizione mondiale a squadre nazionali 47 anni dopo l'ultima volta.


Argomenti

arnaldi
coppa davis
sinner
tennis

Gli ultimi articoli di Tommaso Angelini

  • Calcio, Serie A, la Roma batte il Torino grazie a Dybala, vittoria anche della Fiorentina contro la Lazio

    Calcio, Serie A, la Roma batte il Torino grazie a Dybala, vittoria anche della Fiorentina contro la Lazio

  • Calcio, Europa League, la Roma vince ai rigori, il Milan perde ma entrambe volano agli ottavi di finale

    Calcio, Europa League, la Roma vince ai rigori, il Milan perde ma entrambe volano agli ottavi di finale

  • Mondiali di pallanuoto, la Croazia batte l'Italia ai rigori e vince il titolo

    Mondiali di pallanuoto, la Croazia batte l'Italia ai rigori e vince il titolo

  • Calcio, Europa League, il Milan annienta il Rennes, solo un pareggio per la Roma

    Calcio, Europa League, il Milan annienta il Rennes, solo un pareggio per la Roma

  • Calcio, Serie A, l'Empoli batte la Salernitana 3 a 1

    Calcio, Serie A, l'Empoli batte la Salernitana 3 a 1

  • Calcio,  Serie A, il Lecce batte la Fiorentina con un pirotecnico 3 a 2

    Calcio, Serie A, il Lecce batte la Fiorentina con un pirotecnico 3 a 2

  • Calcio, 125 anni fa nasceva Béla Guttman, l'uomo che rese grande il Benfica

    Calcio, 125 anni fa nasceva Béla Guttman, l'uomo che rese grande il Benfica

  • Coppa Italia, la Juventus batte il Frosinone e vola in semifinale

    Coppa Italia, la Juventus batte il Frosinone e vola in semifinale

  • Calcio, Napoli e Inter vanno agli ottavi di finale di Champions League

    Calcio, Napoli e Inter vanno agli ottavi di finale di Champions League

  • Europa e Conference League, l'Atalanta e la Roma pareggiano, bene la Fiorentina

    Europa e Conference League, l'Atalanta e la Roma pareggiano, bene la Fiorentina