Coronavirus, funziona farmaco artrite, migliorato malato

11 marzo 2020, ore 14:00

L'oncologo Paolo Ascierto del Pascale di Napoli: "Il farmaco ha dimostrato di essere efficace contro la polmonite da Covid-19"

Subito un protocollo nazionale per estendere l'impiego di tocilizumab, farmaco anti-artrite, nei pazienti contagiati da coronavirus e in condizioni critiche. Lo chiede l'oncologo Paolo Ascierto, del Pascale di Napoli: "Il farmaco ha dimostrato di essere efficace contro la polmonite da Covid-19". A Napoli, spiega, "sono stati trattati i primi 2 pazienti in Italia, in 24 ore la terapia ha evidenziato ottimi risultati e domani sarà estubato uno dei 2 pazienti perché le sue condizioni sono migliorate. Ieri, iniziato il trattamento ad altre 2 persone ed oggi ne tratteremo altre due". Intanto, per ora non vi sono problemi a reperire farmaci in Europa ma, se l'emergenza coronavirus dovesse proseguire e crescere, non si può escludere che ciò avvenga. A dirlo e' l'Agenzia europea del farmaco (Ema) che, in una nota pubblicata sul portale, annuncia di aver già predisposto un gruppo di lavoro deputato a evitare che ciò avvenga.
Coronavirus, funziona farmaco artrite, migliorato malato
Tags: coronavirus, farmaci, tocilizumab

Share this story: