Coronavirus, si può uscire per andare a fare la spesa

10 marzo 2020, ore 11:19

Anche alcuni calciatori del Napoli avvistati stanotte nelle lunghe file all'ingresso dei supermercati

I supermercati di alcune città italiane sono stati presi d'assalto da ieri sera, dopo la conferenza stampa del Premier Giuseppe Conte nella quale ha annunciato le più stringenti misure per contenere il contagio da coronavirus in Italia, che è divenuta interamente zona rossa. È accaduto a Roma, dove si sono create già nella notte lunghe file - anche per rispettare la distanza di sicurezza di un metro - all'ingresso dei supermercati aperti 24 ore su 24, ma anche a Napoli. Nel capoluogo campano anche i milionari calciatori del Napoli, Callejon, Llorente e Ospina sono stati immortalati in coda con carrello alla mano in piena notte. Ricordiamo che il governo ha chiarito che non ci sono motivi per affollarsi davanti ai supermercati, dal momento che si potrà continuare a fare la spesa regolarmente, in quanto considerato uno spostamento determinato da situazioni di necessità. 
Coronavirus, si può uscire per andare a fare la spesa
Tags: coronavirus, Napoli, spesa

Share this story: