Cristiana D’Avena a RTL 102.5: “Sono andata a cercare dei brani che neanche io ricordavo di aver cantato. Grazie ai giovani queste canzoni sono più attuali”

23 dicembre 2022, ore 10:17

Cristina D’Avena, ospite di RTL 102.5 in compagnia di Barbara Sala, Luigi Santarelli e Massimo Lo Nigro, ha raccontato in diretta in radiovisione “40 – il sogno continua”, il cofanetto per i festeggiamenti dei 40 anni di carriera

Dal 1982 ad oggi la voce di Cristina D’Avena entra ogni giorno nelle case degli Italiani. Ospite di RTL 102.5, nel corso di Non Stop News, l'artista racconta l'emozione di questi quarant'anni di carriera. 

40 – il sogno continua

L’album, che nella sua versione deluxe contiene 100 canzoni, vanta 9 duetti inediti e completamente rifatti con artisti di più generazioni del panorama musicale italiano, da Orietta Berti a Myss Keta, da Lorella Cuccarini a Elettra Lamborghini, da Cristiano Malgioglio ad Albe per passare a Alfa, Jr Stit e Dj Matrix & Amedeo Preziosi, un inedito di Natale dal titolo “L’altro Natale” scritto da Niccolò Agliardi e Bungaro, oltre alle incisioni originali delle sigle più amate dal 1982 al 2019, le canzoni dei telefilm che l’hanno vista protagonista negli anni 80’ e ’90 e alcuni inediti e rarità.

Nella versione deluxe ci sono 100 canzoni, ci sono i classici ma anche delle rarità. Sono andata a cercare dei brani che neanche io ricordavo di aver cantato, che non sono mai usciti prima e che i fan mi hanno chiesto a gran voce”, racconta Cristina D’Avena a Non Stop News. “Ci sono tantissimi duetti, da Lorella Cuccarini a Cristiano Malgioglio, da Orietta Berti a Elettra Lamborghini. Ci sono anche giovani artisti come Alfa e Albe, che hanno contribuito a rendere i brani ancora più attuali. Con Myss Keta è stato fantastico, pensavo non accettasse e invece ha detto subito sì”, continua. “Da quarant’anni entro ogni giorno nelle case degli italiani, è una cosa emozionate”, conclude l’artista.



Cristiana D’Avena a RTL 102.5: “Sono andata a cercare dei brani che neanche io ricordavo di aver cantato. Grazie ai giovani queste canzoni sono più attuali”
Cristina D’Avena: i miei quarant'anni di carriera
Tags: Cristina D'Avena

Share this story:

Le altre notizie di
Musica