Cts e terza dose, sì per over 80, nelle Rsa e per i sanitari più esposti. No Green pass in piazza, tensioni a Milano

25 settembre 2021, ore 20:00

Il Comitato tecnico scientifico ha dato il via libera alla terza dose, la faranno anche i sanitari più esposti al contagio, escludendo, per il momento, tutti gli altri operatori. Intanto il popolo del no Green pass è tornato in piazza, scontri e cariche delle forze dell’ordine

Il popolo dei no green pass è tornato nelle piazze di 60 città, a Milano in particolare attimi di tensione tra contestatori e polizia. La settimana del premier Draghi riparte dal confronto con i sindacati proprio sul certificato verde. Intanto dagli artisti arriva l’appello perché ripartano spettacoli e concerti e il governo sembra orientato ad aumentare la capienza per gli eventi, tra cinema teatro e sport, dal 50 all’80%. Sul fronte della campagna di vaccinazione, il ministro della salute Speranza parla di numeri incoraggianti, mentre l’Istituto superiore di sanità segnala, grazie ai vaccini, una forte riduzione dei casi da agosto nella fascia 12-19 anni. Via libera del Cts alla terza dose per over 80 e ospiti delle Rsa, e per i sanitari più esposti al contagio. Rinviato l'allargamento al resto del personale. Sono 3.525 i nuovi casi, 50 le vittime e il tasso di positività è all'1%.

TERZA DOSE PER GLI OVER 80 E LE RSA SI' ANCHE PER I SANITARI PIU' A RISCHIO

Via libera del Cts alla terza dose di vaccino per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per i sanitari più esposti al contagio e gli ultra fragili. Rinviato l'allargamento al resto del personale, non ci sarebbe, infatti, l'urgenza e non si tratta di soggetti fragili.

SPERANZA, AUMENTO SIGNIFICATIVO DELLE PRIME DOSI DI VACCINO

Risultati della campagna vaccinale molto incoraggianti, secondo il ministro Speranza. Il 77,4% delle persone vaccinabili che ha completato il ciclo, a 83,6 milioni di dosi somministrate. "C'è un aumento significativo delle prime dosi e questo ci mette nelle condizioni di poter governare meglio l'epidemia". E si sta lavorando per portare l'Italia ad avere un maggiore livello di autonomia per il futuro nella produzione di vaccini.

GOVERNO CHIAMATO IN CAUSA DAGLI ARTISTI DECIDE SU SCUOLA ED EVENTI

Governo pronto ad aumentare la capienza per gli eventi (concerti, stadi, cinema e teatri) dal 50 all’80%. Intanto arriva un forte appello da parte degli artisti “Siamo allo Stremo”, dice Mogol, con la richiesta forte di far ripartire spettacoli e concerti. In agenda per lunedì le decisioni sulla riduzione della quarantena nelle scuole (solo al compagno di banco in caso di positività) e sull' aumento della capienza per gli eventi e gli spettacoli.


Cts e terza dose, sì per over 80, nelle Rsa e per i sanitari più esposti. No Green pass in piazza, tensioni a Milano

ALTA TENSIONE ALLA MANIFESTAZIONE NO PASS DI MILANO

Alta tensione alla manifestazione No Green pass a Milano, dove un gruppo di circa 2mila persone ha tentato di forzare il cordone della polizia per entrare nell'area di piazza Duomo dove era in corso il comizio di Giorgia Meloni per le Comunali. Contestatori e polizia sono arrivati a contatto. Altre proteste contro le misure anti-Covid e cortei in 60 città. Migliaia di persone hanno bloccato il centro di Trieste.

IL BOLLETTINO QUOTIDIANO

In 24 ore si sono contati 3.525 nuovi casi, 50 vittime e il tasso di positività si è attestato all’1%.








Tags: Cts, Green pass, Ministro della Salute Roberto Speranza, Presidente del Consiglio Mario Draghi, Terza dose, Vaccini

Share this story: