Da Emma ad Ana Mena, passando per Tananai: “Tutto accade su RTL 102.5” con Alessandra Amoroso alla conduzione

13 febbraio 2022, ore 23:50 , agg. alle 00:19

Secondo appuntamento con la cantante salentina, che sta compiendo il suo viaggio verso il concerto di San Siro. Tanti ospiti e spoiler

Si riparte. Seconda tappa del lungo viaggio di Alessandra Amoroso su RTL 102.5 verso il suo grande concerto di San Siro (che si terrà il 13 luglio 2022). La cantante salentina torna sulla prima radiovisione d’Italia, indossa le cuffie e diventa conduttrice d’eccezione, con lei ci sono anche Luca Viscardi e Martino Migli. Alessandra apre il cassetto dei ricordi, riavvolge il nastro. Fa sognare gli ascoltatori. Una serata formidabile, piena di emozioni.
Il fatto di tornare a cantare dopo questi due anni in cui mi sono un po’ chiusa è sicuramente bello”. Ma un concerto a San Siro significa anche vivere grandi emozioni. Alessandra dice che di aver incontrato qualcuno della sua Big Family a cui ha chiesto: “Non fatemi sorprese, perché non voglio piangere! Lì le corde vocali dopo aver pianto diventano una tragedia, voglio godermela”. Arriva anche lo spoiler in diretta in attesa del 13 luglio: "Il brano presente nella scaletta per lo stadio di San Siro sarà 'Segreto'!"
Operazione rewind. Alessandra ricorda un’altra grande esibizione, quella avvenuta in piazza di Spagna a Roma. “Ricordo che andai per la presentazione del mio disco, c’era un fiume di gente e avevo paura di non trovare nessuno”, svela la Amoroso. “Mi emoziona rivedermi così piccola, le vorrei fare una carezza e dirle che è stato un peccato non godersi quel momento. Mi rendo conto di quanto di quella ragazzina è rimasto dentro la donna che sono diventata”.

IL RAPPORTO CON LA BIG FAMILY

L’amore che abbiamo costruito in questi anni con la big family non si può spiegare”, spiega ancora la Amoroso. “Il nostro rapporto è fatto di sincerità, di rispetto. Per loro arriva prima la persona e il mio stare bene”.
Durante “Tutto Accade su RTL 102.5” si parla anche di alcune curiosità. Il taglio di capelli di Alessandra Amoroso, ad esempio, cambia continuamente. “Non ho pace con i miei capelli, li ho sempre corti, poi lunghi, poi un taglio medio”, racconta la cantante. “Per San Siro sto pensando a qualcosa ma non posso fare sbagli perché l’ultima volta non è andata bene. Era l’Arena di Verona di ‘Vivere a Colori’ e io avevo provato gli abiti con un tipo di lunghezza”, confessa ancora. E poi: “Quando poi c’è stato un momento particolare nella mia vita, ho cambiato taglio e arrivai alle prove con i capelli rasati completamente da entrambe le parti e provando gli abiti il risultato non è stato come sperato, alla fine abbiamo dovuto rifare tutto e siamo andati a cercare l’outfit giusto perché con i capelli che avevo quelli già pronti non stavano bene”.

I PREPARATIVI PER IL CONCERTO DI SAN SIRO

Come si sta preparando Alessandra per il concerto a San Siro? “Mi sto preparando fisicamente, ma anche vocalmente perché la voce dovrà sostenere una durata diversa dal solito ed infine mi sto preparando mentalmente, cosa che ho cominciato già da un po’”, racconta. “La componente psicologia è fondamentale. Prendermene cura mi ha aiutata nella vita privata e in quella professionale”.
Durante la diretta va in onda “Ti vedo da fuori”, una canzone alla quale Alessandra Amoroso è molto legata. “È un brano che mi ha aperto la porta verso una nuova me. Una donna più consapevole di ciò che vuole, consapevole di essere un’artista”, svela la Amoroso. “Negli anni passati credevo di non meritare questa grande fortuna. Ad oggi con la musica e con un grande aiuto ho scoperto chi sono e quello che ho fatto fino ad oggi l’ho fatto con la verità e la sincerità”.

L’ARRIVO DI EMMA MARRONE, UNA GRANDE SORPRESA IN DIRETTA

Una delle prime grandi sorprese della serata è legata all’arrivo di Emma Marrone, che fa una sorpresa ad Alessandra Amoroso durante la diretta. E, a proposito di commenti negativi ricevuti sui social, Emma - che è stata al centro nell’ultima settimana di varie polemiche sul suo look a Sanremo - puntualizza: “Arrivo da un’educazione famigliare importante, ho avuto un’educazione sentimentale di un certo livello. L’esperienza aiuta a formare bene la propria personalità. Leggere e studiare è importante, quando sai tanto hai gli strumenti per difenderti”.
Quanto è importante l’amicizia per andare oltre a un momento difficile? “Gli amici sono tali quando ti fanno notare cose che non vuoi vedere, un vero amico è una persona che ti mette davanti a una realtà”, dice Emma. “Alessandra ed io ci confrontiamo molto spesso e a volte non la pensiamo allo stesso modo, ma c’è un confronto vero e sano. Emma hai tanti valori, li mostri sempre in tutto ciò che fai”, racconta ancora la Amoroso.
La chiacchierata prosegue tra ricordi e aneddoti. C’è stata una volta in cui le due cantanti non andavano d’accordo per qualcosa? Emma risponde subito così: “C’è stato un periodo in cui Alessandra andava spesso in paranoia, poi l’ho riportata sulla retta via”. Ma la Amoroso aggiunge: “Io sono quella dalle cose plateali, a differenza sua. Ma lei a volte mi manda dei messaggi molto dolci. Emma hai tanti valori, li mostri sempre in tutto ciò che fai”. Alessandra si rivolge alla cantante e dice: “Voglio ringraziare Emma perché quando le ho chiesto di partecipare oggi a questa diretta e di toccare alcuni argomenti, lei mi ha detto subito di sì. Emma sei veramente un’artista, un’amica e una donna speciale e io ti voglio bene. C’ho tenuto a dirle che era bellissima, ha fatto un Sanremo meraviglioso: abito, trucco, voce, interpretazione e canzone”.

IL RAPPORTO CON LE EMOZIONI

Alessandra Amoroso parla del suo rapporto con le emozioni ed arriva una confessione privatissima. “Da tempo vado dalla psicologa e mi sta aiutando tanto per quanto riguarda l’emotività, il lavoro. Questo non vuol dire che sono diventata cinica o glaciale, ma il fatto di riuscire a canalizzare le emozioni è importante”, svela la Amoroso. “Chiedere aiuto è la cosa più bella del mondo, perché quando hai una difficoltà il fatto di poterlo condividere lo fa diventare più leggero. Non c'è da vergognarsi: è importante avere consapevolezza. Fare un percorso non è facile perché apri dei cassetti che hai dovuto chiudere, ma poi le paure le affronti”.
Durante la diretta, poi, interviene Alessandra Fioretti, la psicoterapeuta di Alessandra Amoroso. “Lei ha fatto una magia nella mia vita, è stata sotto molti punti di vista la mia salvezza”, racconta la Amoroso.
Com’è per una psicoterapeuta infondere forza per preparare una cantante a un evento come San Siro? “Aiuto Alessandra a trovare i suoi talenti, i suoi doni e le sue risorse e cerco di insegnarle ad esprimere sé stessa. Ognuno di noi ha un proprio senso della vita e spesso noi ci scolleghiamo”, svela la dottoressa Fioretti. “In Italia c’è del pregiudizio, ma quando lo si fa si capisce il senso di questo percorso. A volte anche quando abbiamo vissuto un trauma possiamo trasformarlo, dipende da come guardiamo le cose. Un percorso di terapia può servire ad allineare la mente ed il cuore e a esprimere ciò che siamo”.

L’ARRIVO DI TANANAI, “SEI UN FIGO PAZZESCO…”

Soprese. Una dopo l’altra: in radiovisione arriva anche Tananai, rivelazione all’ultimo Festival di Sanremo. “Sei un figo pazzesco, mi hai fatto sognare. A Sanremo hai dato prova di essere un grande artista”, dice Alessandra Amoroso. “Sono sorpreso, non me lo aspettavo! Se il risultato è avere dei complimenti dalla Amoroso, farò un Sanremo ogni anno”, risponde Tananai.
Cosa è rimasto di Sanremo a Tananai? “Una domanda a cui ancora non riesco a rispondere. È l’esperienza più strana che abbia fatto in vita mia, però mi porto dietro tanta felicità. Mentre ero lì ho capito che a volte è meglio una batosta perché riesce a insegnarti qualcosa”, confessa Tananai che con “Sesso occasionale” - la canzone del Festival di Sanremo - sta conquistando tutti.

ENNESIMA SORPRESA: ANA MENA SI COLLEGA IN DIRETTA

Un’altra ospite a sorpresa è Ana Mena. “Non ci credo! Davvero? Alessandra sono contentissima di parlare con te! Sono una tua fan, per me questa è una sorpresa enorme”, dice la cantante spagnola collegandosi con la prima radiovisione d’Italia. “Sei stata bravissima a Sanremo e mi piace tanto la tua gentilezza. Complimenti”, puntualizza la Amoroso.

IL CONFRONTO CON I FAN

Anche in questa seconda puntata arriva il momento del confronto con i fan. Tantissime le domande. Alessandra ha in progetto di cantare in lingua straniera? “Mi piacerebbe tanto poter riprendere un qualcosa che ho cominciato anni fa”, dice la Amoroso.
C’è un artista internazionale con cui Alessandra vorrebbe collaborare? “Mi piacerebbe con J Balvin e Beyoncé” , risponde la cantante salentina.
C’è un aspetto della vita di Alessandra che la fa sentire fortunata? “La big family. Se penso a questi tredici anni sicuramente voi, in quello privato mia nipote”, racconta Alessandra commuovendosi. “Non riesco a parlare di lei senza commuovermi. Sarà complicato pensare di poter cantare ‘Il nostro tempo’ dal vivo”, dice ancora la Amoroso spoilerando di fatto un brano che canterà a San Siro.
Alessandra sa già cosa indosserà a San Siro? “Voglio stupire anche sotto quel punto di vista, siate pronti a tutto”, commenta la Amoroso.
La cosa che più spaventa Alessandra Amoroso di San Siro?” Mi spaventate voi! Ho paura delle sorprese che potrete fare. Voi della Big siete sempre una sorpresa, sono sicura che starete preparando qualcosa”, risponde Alessandra.
Una fan chiede alla Amoroso come affronta meglio ansie e paure. "Cerco di gestire il tutto e non mi faccio prendere dalla paura. Il fatto di riuscire a capire mi aiuta molto", risponde la cantante.
Tra le canzoni vecchie, tranne i classiconi, cosa ci sarà? "Non date tutto per scontato, 'Immobile' forse non ci sarà", dice ancora.
Se tornasse indietro, Alessandra cambierebbe qualcosa? "Se penso a ciò che faccio oggi probabilmente no, tutto a come deve andare", risponde la cantante salentina.
Dopo il 13 luglio Alessandra ha già qualcosa in programma? "Due viaggi. Mi piacerebbe farne uno con il mio staff e il secondo vorrei fare un viaggio spirituale", racconta.
L’ultimo spoiler: prima San Siro, poi Sanremo. Chissà. La Amoroso scherza dopo la domanda di un ascoltatore, Alessandra potrebbe pensare al Festival. Condizionale d’obbligo.
Si va avanti con le domande: c'è una canzone che Alessandra Amoroso ha dedicato a sua nonna. "Ho provato delle emozioni forti, nonna è sempre con me, in ogni cosa che faccio, anche in questo momento. Il fatto che non ci sia più fisicamente comunque non mi toglie il bene che provo per lei", dice la cantante salentina. Che conclude dicendo: "Durante la pandemia mi sono sentita tanto sola, sono delle emozioni che non puoi spiegare, sentivo la responsabilità di tutto. Ad oggi mi sento Alessandra 2.0, sono pronta per la mia nuova era che sarà speciale".


Da Emma ad Ana Mena, passando per Tananai: “Tutto accade su RTL 102.5” con Alessandra Amoroso alla conduzione
Tags: Alessandra Amoroso , RTL 102.5, Tutto Accade su RTL 102.5

Share this story: