E’ la fine di un’era. Addio a Silvio Berlusconi, morto a 86 anni

E’ la fine di un’era. Addio a Silvio Berlusconi, morto a 86 anni

E’ la fine di un’era. Addio a Silvio Berlusconi, morto a 86 anni Photo Credit: Fotogramma.it


Silvio Berlusconi è stato uno degli uomini più influenti della storia d’Italia, era un combattente, dice la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. I social sono stati invasi da messaggi di cordoglio, la notizia, subito, breaking news sui siti internazionali

Con Silvio Berlusconi se ne va un pezzo d’Italia. E’ l’espressione che ricorre da questa mattina, da quando la notizia della morte dell'ex presidente del Consiglio è giunta nelle redazioni dei giornali e network di tutto il mondo. Silvio Berlusconi è deceduto intorno alle 9,30, la conferma è arrivata dall'ospedale San Raffaele. La notizia anticipata dal Corriere della Sera, dopo le opportune verifiche, è stata poi battuta dall’Ansa. Il leader di Forza Italia, che aveva 86 anni, da quattro giorni era nuovamente ricoverato all'ospedale San Raffaele di Milano. Al suo capezzale c'erano la compagna Marta Fascina, il fratello Paolo e tutti i suoi figli. Mercoledì alle 15 si terranno ifunerali di Stato nel Duomo di Milano per Silvio Berlusconi,nella stessa giornata sarà lutto nazionale. Non ci sarà, invece, la camera ardente negli studi di Mediaset, nè altrove, per ragioni di ordine pubblico.

MATTARELLA, GRANDE LEADER POLITICO, HA SEGNATO STORIA NOSTRA REPUBBLICA

Anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella parteciperà, mercoledì prossimo,  alle esequie di Silvio Berlusconi. Il capo dello Stato ha espresso profonda tristezza per la scomparsa del leader di Forza Italia, parlando di un grande leader politico, che ha segnato la storia della Repubblica. Ha inciso su paradigmi, usi e linguaggi. Mattarella, ricorda nel comunicato del Quirinale, ha affrontato eventi di portata globale, dalle Torri gemelle alla crisi finanza. Una persona dotata di grande umanità e imprenditore di successo, il capo dello Stato ha espresso il suo cordoglio ai figli, a tutti i familiari e al suo partito.

LO RICORDA L’AMICO PUTIN

Silvio Berlusconi ha dato "un inestimabile contributo allo sviluppo della partnership russo-italiana reciprocamente vantaggiosa". Lo afferma il presidente russo Vladimir Putin in un messaggio di condoglianze. Tra i due c’era un legame che andava oltre la sfera politica e che, soprattutto dall’invasione dell’Ucraina, aveva creato non pochi imbarazzi all’interno del governo Meloni. Per me Silvo è stata una persona cara e un vero amico, afferma il presidente russo Vladimir Putin nel messaggio di condoglianze al presidente Sergio Mattarella per la scomparsa di Berlusconi.

CAMERA ARDENTE PER BERLUSCONI A COLOGNO MONZESE

Il feretro di Silvio Berlusconi sarà trasportato a Villa San Martino, ad Arcore. La camera ardente sarà invece allestita allo studio 20 di Mediaset a Cologno Monzese a partire da domani.

VITA PUBBLICA E PRIVATA, DIFFICILE RIASSUMERE

Possiamo affermare che Silvio Berlusconi, senza tema di smentita, sia stato protagonista per trent'anni della storia italiana. Imprenditore di successo, tycoon televisivo dominatore nel mondo del calcio con le coppe vinte dal Milan, infine politico. Fondatore di Forza Italia, presidente del Consiglio per 9 anni, ha guidato quattro governi, è stato eletto per la prima volta in Parlamento il 27 marzo del 1994. Il tutto contrassegnato da una lunga serie di vicende giudiziarie e da una condanna passata in giudicato. Quanto alle relazioni sentimentali, Berlusconi sposa nel 1964 Carla Elvira Lucia Dall’Oglio: dall’unione nascono Maria Elvira, detta Marina e Pier Silvio. Poi nel 1980 conosce l’attrice Veronica Lario, con la quale intraprende una relazione extra coniugale e che, dopo il divorzio, sposa con rito civile 10 anni dopo. Nascono i figli Barbara, Eleonora e Luigi. Nel 2012 Berlusconi si fidanza con Francesca Pascale, un comunicato ufficiale del 5 marzo del 2020 annuncia la fine dell’amore. Nello stesso anno il Cavaliere si fidanza con la deputata Marta Fascina.


NIENTE CAMERA ARDENTE A COLOGNO PER RAGIONI DI ORDINE PUBBLICO

Per ragioni di ordine pubblico non ci sarà nessuna camera ardente per Silvio Berlusconi domani negli studi televisivi di Cologno monzese, nè altrove. Inizialmente si era stabilito che la camera ardente venisse allestita nello studio 20 di Cologno Monzese, che è uno dei più grandi del Centro di Produzione Mediaset da dove vengono trasmessi numerosi programmi come 'L'Isola dei famosi'.

TRIBUNALE DI MILANO, BERLUSCONI HA SEGNATO LA STORIA

"La scomparsa di Silvio Berlusconi non può non suscitare emozioni. La prima, prevalente, riguarda l'aspetto di sofferenza e di doverosa vicinanza ai familiari. Vi sono poi le impronte di storia che una figura come la sua ha tracciato durante lunghi anni di impegno nella vita politica e nella crescita dell'impresa. Altre vicende devono, in questo momento, rimanere sopite". Lo spiega il presidente facente funzioni del Tribunale di Milano Fabio Roia.

PAPA, BERLUSCONI ENERGICO PROTAGONISTA VITA POLITICA

Papa Francesco ha inviato un telegramma di condoglianze alla famiglia di Silvio Berlusconi per la scomparsa dell'ex premier. Bergoglio ha espresso "sentita partecipazione al lutto per la perdita di un protagonista della vita politica italiana, che ha ricoperto pubbliche responsabilità con tempra energica". "Sua Santità - sottolinea il telegramma - invoca dal Signore la pace eterna per lui e la consolazione del cuore per quanti ne piangono la dipartita. Mi unisco al cordoglio con un fervido ricordo nella preghiera".

DELPINI CELEBRERÀ FUNERALI DI BERLUSCONI MERCOLEDÌ ALLE 15

Sarà l'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, a celebrare i funerali dell'ex premier Silvio Berlusconi che si terranno mercoledì prossimo alle 15 nel Duomo di Milano.

BERLUSCONI, LUTTO NAZIONALE IL GIORNO DEI FUNERALI DI STATO

È proclamato il lutto nazionale per mercoledì, la giornata dei funerali di Stato di Silvio Berlusconi. Lo dispone il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano. E’ stato disposto poi bandiere a mezz'asta fino a mercoledì, giorno delle esequie, in tutti gli uffici pubblici, le ambasciate e i consolati italiani all'estero.

GIGI D'ALESSIO, T'AGGIO VULUTO BENE. IL RICORDO DEI VIP

"Ciao Silvio, t'aggio vuluto bene": è il saluto postato da Gigi D'Alessio su twitter, dove l'artista partenopeo aggiunge una foto che lo ritrae con l'ex presidente. Tra gli artisti Ornella Vanoni dedica un pensiero ai figli di Berlusconi che dice “soffriranno la mancanza del padre”. "Decine di migliaia di persone lavorano grazie a Berlusconi", dice Enrica Bonaccorti a Rtl 102.5 News, ricordando Berlusconi. "Ti voglio tanto bene e per sempre te ne vorrò. Sei una persona speciale e unica, l'Italia ti ringrazia per tutto quello che hai fatto. La tua bontà, il tuo sorriso sono nei nostri cuori. Ti voglio tanto, tanto, tanto bene". La showgirl Francesca Cipriani, assolta dal tribunale di Milano nel processo Ruby ter, ricorda su Instagram l'ex premier

VON DER LEYEN, HA GUIDATO E PLASMATO L'ITALIA

"Sono addolorata per la notizia della scomparsa dell'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Ha guidato l'Italia in un momento di transizione politica e da allora ha continuato a plasmare il suo amato Paese. Porgo le mie condoglianze alla sua famiglia e al popolo italiano". Lo scrive in un tweet la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

DI BATTISTA, LA MORTE NON CANCELLA TUTTO, MA VA RISPETTATO IL DOLORE

"La morte non cancella tutto e neppure giustifica le ipocrite santificazioni postume. Ma la morte resta un mistero da rispettare. Così come va rispettato il dolore dei parenti di chi muore". Lo scrive su Facebook Alessandro Di Battista nel giorno della scomparsa di Silvio Berlusconi.

SKY CANCELLA LE CELEBRAZIONI PER I SUOI VENTI ANNI

Sky esprime tutto il suo cordoglio per la morte di Silvio Berlusconi e sceglie di cancellare le celebrazioni per i suoi venti anni, previste a partire da domani al Palazzo Reale di Milano. "Silvio Berlusconi è stato un grande personaggio che ha scritto pagine importanti della storia di questo Paese e protagonista del mondo della politica, dei media e dello sport - ha dichiarato Andrea Duilio, amministratore delegato di Sky Italia - Oggi, nel giorno della sua scomparsa, vogliamo rendere omaggio al fondatore di una realtà che, per anni, ci ha stimolato a fare sempre di più e meglio, e manifestare la nostra vicinanza alla sua famiglia e ai suoi cari".

ZANGRILLO, CARO PRESIDENTE LE CHIEDO SCUSA MA NON TROVO LE PAROLE

"Caro presidente, le chiedo scusa ma non trovo le parole. Io e lei ci siamo capiti". Così su Twitter Alberto Zangrillo, medico personale dell'ex premier Silvio Berlusconi, postando una foto che lo ritrae insieme al presidente di Forza Italia.

SURACI (RTL 102,5), È STATO UN GRANDE INNOVATORE 

"Silvio Berlusconi è stato prima di tutto un grande e coraggioso innovatore. L'intero mondo della comunicazione, ed io fra questi, abbiamo imparato molto dal suo lavoro ed abbiamo generato un mercato che prima delle sue iniziative neanche esisteva. La pretesa di mantenere il monopolio pubblico è stata sconfitta nelle case degli italiani assai prima che presso la Corte costituzionale o in Parlamento. L'avere più offerta e più contenuti, più voci e più stili s'è dimostrata ricchezza per gli ascoltatori e per gli inserzionisti. Quindi per l'Italia tutta. L'esempio di Berlusconi resta quello di non fermarsi mai, di cambiare ed evolvere in continuazione, di non accontentarsi e di lavorare al servizio di chi ci ascolta e di chi vuol farsi ascoltare. Come noi cerchiamo di fare". Così Lorenzo Suraci, presidente del Gruppo Rtl 102.5, in una nota commenta la scomparsa di Silvio Berlusconi.













Argomenti

Arcore
Decesso
Ex presidente del Consiglio
Forza Italia
Italia
Milano
Morte
Ospedale San Raffaele
Silvio Berlusconi

Gli ultimi articoli di Raffaella Coppola

  • Oggi è il World Turtle Day. Un viaggio nel mondo delle tartarughe e una giornata per ricordare che vanno protette

    Oggi è il World Turtle Day. Un viaggio nel mondo delle tartarughe e una giornata per ricordare che vanno protette

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato

  • La scomparsa di Susan Backlinie. L’attrice interpretò il ruolo della prima vittima de “Lo squalo”

    La scomparsa di Susan Backlinie. L’attrice interpretò il ruolo della prima vittima de “Lo squalo”

  • Scoperto e sgominato un giro di prostituzione minorile a Bari. Dieci arresti

    Scoperto e sgominato un giro di prostituzione minorile a Bari. Dieci arresti

  • La sedicenne iraniana Nika fu molestata e uccisa dagli agenti. La madre, ha lottato fino alla fine

    La sedicenne iraniana Nika fu molestata e uccisa dagli agenti. La madre, ha lottato fino alla fine

  • G7: Giorgia Meloni annuncia la partecipazione di Papa Francesco al panel sull’intelligenza artificiale. E’ la prima volta nella storia

    G7: Giorgia Meloni annuncia la partecipazione di Papa Francesco al panel sull’intelligenza artificiale. E’ la prima volta nella storia

  • 275 giovani allievi marescialli hanno gridato all’unisono “Lo Giuro”. Il ministro Crosetto, non siate eroi ma giusti

    275 giovani allievi marescialli hanno gridato all’unisono “Lo Giuro”. Il ministro Crosetto, non siate eroi ma giusti

  • Anticipo d’estate da archiviare. In arrivo aria fredda polare, temperature giù

    Anticipo d’estate da archiviare. In arrivo aria fredda polare, temperature giù

  • Un fermo per la morte dell’uomo al concerto dei Subsonica

    Un fermo per la morte dell’uomo al concerto dei Subsonica

  • Carabinieri morti, la donna alla guida del suv positiva primi test tossicologici

    Carabinieri morti, la donna alla guida del suv positiva primi test tossicologici