E' morto Kobe Bryant, star del basket Usa

26 gennaio 2020, ore 20:40 , agg. alle 10:18

Era a bordo di un elicottero che è precipitato

La star della Nba Kobe Bryant è morto in un incidente di elicottero in California, nella contea di Los Angeles. Lo riporta il sito Tmz. Bryant era a bordo del suo elicottero privato con altre otto persone, oltre al pilota. Tutti i passeggeri sono morti. Tra le vittime c'è anche la maggiore dei quattro figli di Bryant, Gianna Maria di 13 anni, astro nascente del basket femminile. Pare che i Bryant fossero proprio diretti a un allenamento. L'elicottero ha preso fuoco una volta precipitato e inutili sono stati i soccorsi. Bryant avrebbe compiuto 42 anni ad agosto. Dopo gli inizi in Italia, ha trascorso tutta la sua carriera nei Los Angeles Lakers. Due anni fa aveva anche vinto un Oscar per un cortometraggio animato ispirato alla sua lettera di addio al basket. "Sono sconvolto, Kobe per me era un mito", questo il commento di Danilo Gallinari, campione di basket italiano da anni tra i giganti della Nba (in questa stagione gioca con gli Okhlahoma Thunders). Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha scritto che la morte di Bryant è una notizia terribile. 
E' morto Kobe Bryant, star del basket Usa

Share this story: