Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca Photo Credit: agenziafotogramma.it


Slovenia-Danimarca 1-1, Serbia-Inghilterra 0-1, Polonia-Olanda 1-2

Polonia-Olanda 1-2

L'Olanda vince la partita con la Polonia in rimonta e conquista tre punti fondamentali nel girone con Serbia ed inghilterra. Olandesi che partono fortissimo e vanno vicini al vantaggio dopo un paio di minuti, con il destro sul primo palo di Gakpo neutralizzato da  Szczesny. Al 9’ altra grande occasione: Reijnders di destro sfiola il palo.  Al 16’, al primo affondo, Polonia in vantaggio:  corner di Zielinski, stacco di Buksa che salta tra Dumfries e Van Dijk e incorna il gol dell’1-0. L'Olanda riparte a testa bassa e al 20' Van Dijk sbatte contro Szczesny. Passano altri due minuti e Depay sciupa un’altragrande occasione, calciando alto da ottima posizione. E' il preludio del gol che arriva  al 29’, con Aké che serve Gakpo che calcia in porta e trova la deviazione di Salamon mettendo fuori gioco Szczesny: è 1-1. Al 32’ entra in partita anche Verbruggen, che neutralizza una conclusione a botta sicura di Kiwior tenendo il risultato in parità.  Nella ripresa i ritmi dell’Olanda calano e la Polonia trova qualche spazio in più: Zalewski al 14’ serve un’altra ghiotta opportunità a Kiwior, su cui è di nuovo attentissimo Verbruggen. l'Olanda tra il 20’ e il 25’ va due volte vicino al gol con Dumfries, che  prima strozza troppo il destro, poi trova sulla sua strada l’insuperabile Szczesny. A meno di 10’ dalla fine Koeman prova a giocarsi la carta Weghorst per scardinare la difesa polacca e l’attaccante dell’Hoffenheim lo ripaga immediatamente: il cross di Aké è leggermente deviato da un difensore, quanto basta per finire perfettamente sul suo sinistro, con cui batte Szczesny in uscita. Nel finale c’è gloria ancora per Verbruggen, che su Swiderski  salva il risultato. 



SLOVENIA - DANIMARCA 1-1

Finisce in pareggio, invece, il match d'esordio del gruppo C tra Slovenia e Danimarca, 1 a 1. Partita combattuta alla Mercedes Benz Arena di Stoccarda, con i Danesi che passano in vantaggio al 17' minuto, quando su una rimessa laterale, Wind fa la sponda per Eriksen che arriva come un treno in area di rigore e realizza il goal dell'1 a 0 per la Danimarca. La Slovenia prova a reagire e si affida al talento del suo numero 11, l'attaccante del Lipsia Sesko che, con qualche conclusione dalla distanza, impensierisce il portiere danese Schmeichel. I Biancorossi tengono il pallone e provano ad addormentare la partita negli ultimi minuti del primo tempo con un prolungato possesso palla e chiudono i primi 45 minuti in vantaggio 1 a 0. Nella ripresa la Slovenia del ct Kek cambia atteggiamento, ma spreca due buone occasioni a inizio secondo tempo con Sporar e Sesko. La Danimarca, però, non resta a guardare e va vicina l goal del raddoppio quando Hojlund viene servito in area di rigore, l'attaccante dello United si avventa sul pallone e calcia addosso a Oblak, che chiude la saracinesca slovena. Passano appena due minuti e stavolta è la Slovenia ad andare vicina al goal con il colpo di testa di Gnezda Cerin che esce di poco. Al 77' minuto, però, arriva il goal del pareggio sloveno. Calcio d'angolo sulla destra, la palla sorvola l'area di rigore danese e finisce sui piedi di Janza che lascia partire il tiro, deviato da Hjulmand, sul quale Schmeichel non può nulla, 1 a 1. Negli ultimi minuti più Slovenia che Danimarca, con la squadra di Kek che tenta in tutti i modi l'affondo per il secondo goal che, però, non arriva, finisce 1 a 1 a Stoccarda tra Slovenia e Danimarca. 


SERBIA-INGHILTERRA 0-1

Buona la prima anche per l’Inghilterra di Southgate che vince a Gelsenkirchen 1 a 0 contro la Serbia. Ritmi altissimi soprattutto nel primo tempo, Serbia però troppo schiacciata nella propria metà campo, gli inglesi ne approfittano e al 13esimo minuto su cross di Saka arriva il colpo di testa vincente di Bellingham che porta in vantaggio i suoi. Per la Serbia l’unico tiro pericoloso nel corso del primo è arrivato dai piedi di Mitrovic che si è girato bene al limite dell’area di rigore, con il destro però non ha trovato lo specchio ma solo i cartelloni pubblicitari. Nel secondo tempo il ritmo si è abbassato e la Serbia ha preso coraggio. Mitrovic è Vlahovic hanno provato ad impensierire Pickford in un paio di occasioni ma è mancata un po’ di freddezza sottoporta. Unica occasione per l’Inghilterra nel secondo tempo è quella di Harry Kane che di testa trova un miracoloso Rajkovic, il portiere serbo tocca la palla quanto basta per spedirla sulla traversa ed evitare il raddoppio inglese. Un Inghilterra non spettacolare ma efficace, porta a casa i tre punti e inizia bene il cammino ad Euro2024. 




Argomenti

Polonia-Olanda
Serbia-Inghilterra
Slovenia-Danimarca

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • I Black Eyed Peas a RTL 102.5: “Ai nostri live si crea un’energia d’amore e conta solo lo stare insieme. È quello che ci piace”

    I Black Eyed Peas a RTL 102.5: “Ai nostri live si crea un’energia d’amore e conta solo lo stare insieme. È quello che ci piace”

  • Future Hits Live 2024, annunciati i primi artisti che saliranno sul palco dell’Arena di Verona!

    Future Hits Live 2024, annunciati i primi artisti che saliranno sul palco dell’Arena di Verona!

  • Rita Ora a RTL 102.5: “Ai miei concerti non ci sono pregiudizi, la mia community viene ai miei show per vivere esperienze positive”

    Rita Ora a RTL 102.5: “Ai miei concerti non ci sono pregiudizi, la mia community viene ai miei show per vivere esperienze positive”

  • RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2024: “STORIE BREVI” di Tananai & Annalisa è in testa alla classifica della terza settimana

    RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2024: “STORIE BREVI” di Tananai & Annalisa è in testa alla classifica della terza settimana

  • Attentato a Donald Trump: coro di reazioni dal mondo intero, condanna e choc

    Attentato a Donald Trump: coro di reazioni dal mondo intero, condanna e choc

  • Terremoto Taylor Swift, San Siro esplode di energia

    Terremoto Taylor Swift, San Siro esplode di energia

  • Spari contro Donald Trump, il tycoon sanguinava dall'orecchio ma ha alzato pugno prima di essere portato via dal secret service

    Spari contro Donald Trump, il tycoon sanguinava dall'orecchio ma ha alzato pugno prima di essere portato via dal secret service

  • Nuove minacce da Mosca, le capitali europee potrebbero diventare potenziali obiettivi

    Nuove minacce da Mosca, le capitali europee potrebbero diventare potenziali obiettivi

  • Sfuma sogno Jasmine Paolini, Krejcikova vince Wimbledon. In finale successo in tre set della ceca sull'azzurra

    Sfuma sogno Jasmine Paolini, Krejcikova vince Wimbledon. In finale successo in tre set della ceca sull'azzurra

  • Francia sotto choc: bimba di sei anni rapita e uccisa in un bosco, arrestato il compagno della madre

    Francia sotto choc: bimba di sei anni rapita e uccisa in un bosco, arrestato il compagno della madre